QR code per la pagina originale

HTC BlinkFeed e Zoe su tutti i device Android

BlinkFeed e Zoe verranno pubblicati sul Google Play Store e potranno essere installati anche sui device non prodotti dall'azienda taiwanese.

,

Una delle funzionalità più apprezzate dai possessori di un HTC One è BlinkFeed, la schermata che mostra diversi contenuti con un layout a riquadri, raccogliendo in un unico posto notizie, eventi, stato dei social network e musica. Oltre che sui precedenti modelli della serie, la nuova versione annunciata insieme all’interfaccia Sense 6.0, verrà rilasciata per tutti gli smartphone Android. Anche l’app Zoe sarà disponibile sui device non prodotti dall’azienda taiwanese.

Durante l’evento di presentazione del nuovo HTC One (M8) non è stato fatto nessun cenno alla possibilità di installare BlinkFeed su altri dispositivi. Il sito Android Central ha però scoperto che la novità è nascosta all’interno del comunicato stampa. Non è chiaro se la funzionalità verrà distribuita come launcher o app standalone o widget da aggiungere alla schermata home. In ogni caso, l’obiettivo di HTC è mostrare a tutti la qualità del software ed eventualmente convincere gli utenti a comprare un suo prodotto.

Nelle note a piè pagina è scritto:

A seguito della sua popolarità tra gli utenti HTC, HTC metterà ora HTC BlinkFeed a disposizione degli altri dispositivi Android, mediante la pubblicazione sul Google Play Store.

Galleria di immagini: HTC One (M8), tutte le immagini

Il secondo regalo di HTC riguarda l’app fotografica Zoe che permette di creare una gallery animata, combinando fino a 20 immagini e un video di 3 secondi. Il produttore taiwanese ha infatti comunicato che Zoe diventerà presto un servizio cloud. Sarà possibile effettuare l’upload dei video e invitare gli amici che aggiungeranno foto, video e musica. La nuova app Zoe sarà disponibile sullo store Google entro l’estate.

Fonte: The Verge • Notizie su: HTC One (M8), ,