QR code per la pagina originale

Motorola Moto 360 e i cinturini intercambiabili

Motorola s'è lasciata sfuggire un'immagine che mostra i cinturini colorati per il Moto 360: lo smartwatch sarà abbinabile a qualsiasi outfit.

,

Il Motorola Moto 360 non sarà unicamente disponibile con un corpo in metallo e un cinturino in pelle marrone ma gli utenti avranno la possibilità di scegliere tra alcuni cinturini aggiuntivi di diverso colore, che saranno in totale sette. Lo si apprende da una nuova immagine condivisa da Android Police e catturata direttamente dalla pagina Web dedicata allo smartwatch, trapelata per errore.

Secondo lo screenshot, chi acquisterà un Moto 360 potrà scegliere tra una serie di cinturini in pelle di diverso colore, che andranno dal marrone chiaro al verde. Peraltro la compagnia produttrice sembra aver scelto dei nomi di fantasia per ogni colorazione, usando ad esempio termini come “Snow White” e “Midnight Blue” per descrivere il modello bianco e blu.

 

L'immagine leaked che mostra i probabili cinturini colorati per il Moto 360

L’immagine leaked che mostra i probabili cinturini colorati per il Moto 360 (immagine: Android Police).

Probabilmente l’immagine sul sito Web è stata rimossa poiché non ancora pronta per il pubblico ma pare che Motorola userà proprio questa grafica nel momento in cui finalizzerà le opzioni di colore per il suo smartwatch basato su Android Wear. È degno di nota il fatto che la ex Google-company, ora acquisita da Lenovo, voglia rendere il Moto 360 attraente per tutti i tipi di consumatori, offrendo cinturini con colori diversi così da esser abbinati all’outfit del giorno e per essere sempre alla moda.

Al momento non si ha a disposizione la lista delle specifiche tecniche reali del Moto 360, ma si sa unicamente che lo smartwatch avrà un display rotondo, proprio come gli orologi da polso tradizionali, e che eseguirà Android Wear. Si tratta della nuova piattaforma di Google progettata proprio per i dispositivi indossabili, che permetterà agli utenti di controllarne le funzionalità anche tramite i comandi vocali, grazie al servizio Google Now. Anche l’orologio di Motorola avrà dunque tale funzionalità, insieme a un display touchscreen OLED coperto da un vetro in zaffiro.

Proprio a causa delle tecnologie integrate il Moto 360 potrebbe essere un prodotto piuttosto caro, ma l’azienda produttrice non si è ancora pronunciata a riguardo. Il debutto sul mercato è previsto per i prossimi mesi.