QR code per la pagina originale

Windows Phone 8.1 RTM nelle mani degli OEM

Windows Phone 8.1 è stato consegnato ai produttori. I nuovi smartphone dovrebbero arrivare nei negozi entro fine aprile. Attesi i Lumia 630 e 930.

,

La scorsa settimana era trapelata l’indiscrezione secondo la quale Microsoft ha completato lo sviluppo di Windows Phone 8.1. Ora, la stessa fonte ha confermato che la versione RTM (Release to Manufacturing) è stata consegnata agli OEM. Nelle prossime settimane verranno effettuati i test sui dispositivi che saranno in vendita entro fine aprile. Microsoft annuncerà il nuovo sistema operativo durante la conferenza Build del 2-4 aprile.

Nonostante il nome, Windows Phone 8.1 introdurrà molte novità rispetto alla release attuale, ma le più attese sono sicuramente il centro notifiche (Action Center) e l’assistente personale Cortana. Le numerose immagini pubblicate in Rete hanno permesso di conoscere diverse funzionalità e miglioramenti, come il nuovo design del Windows Phone Store. Un video recente ha invece mostrato le impostazioni che consentono di attivare la trasparenza per le live tile e scegliere una foto come sfondo della schermata home (con effetto parallasse durante lo scrolling).

L’effettiva disponibilità dei nuovi smartphone dipenderà dalle tempistiche dei produttori e degli operatori telefonici. Discorso analogo per gli attuali device Windows Phone 8 che riceveranno l’aggiornamento nelle prossime settimane. Nokia ha invitato la stampa specializzata per l’evento che si terrà a San Francisco. L’azienda finlandese presenterà il Lumia 630 (nome in codice Moneypenny) e il Lumia 930 (nome in codice Martini), la versione internazionale del Lumia Icon venduto da Verizon negli Stati Uniti. Il terzo dispositivo è il Samsung ATIV SE. Questi nuovi smartphone dovrebbero arrivare nei negozi entro il 23 aprile, ma solo in alcuni paesi.

Gli sviluppatori che hanno aderito al Windows Phone 8.1 Developer Preview avranno la possibilità di installare l’aggiornamento in anteprima e testare il funzionamento delle app prima della pubblicazione sullo store digitale.

Fonte: WPCentral • Via: The Verge • Immagine: WPCentral • Notizie su: , ,