QR code per la pagina originale

iPhone 6: online un prototipo

Compare online un prototipo di iPhone 6, simile al rendering realistico pubblicato da Martin Hajek: la credibilità del leak, tuttavia, è in questione.

,

Appare online un primo prototipo di iPhone 6. E non sembrerebbe essere uno dei tanti pesci d’aprile ormai di rito per questa giornata, perché la news è stata pubblicata ieri su diversi social network cinesi. Le fattezze sono molto simili al rendering creato da Martin Hajek sulla base degli schemi di design trapelati in Giappone, la domanda è quindi lecita: il nuovo melafonino è già stato svelato?

La premessa è di quelle obbligatorie: così come qualsiasi leak provenienti dagli impianti produttivi cinesi, la fotografia in questione è sfocata e poco attendibile. Difficile, infatti, stabilirne il livello di credibilità: l’esemplare di iPhone 6 proposto – pubblicato inizialmente su Weibo e poi su GForGames – è nient’altro che la ripresa di uno schermo. Tutto perciò potrebbe essere: un vero prototipo fotografato in quel di Pegatron, un rendering molto realistico, addirittura lo scherzo di qualche buontempone senza bisogno di scomodare il primo aprile.

Così come già appreso dai già citati rendering, le forme del nuovo iPhone 6 sono arrotondate, la sottigliezza è minima e la fotocamera è lievemente sporgente, proprio per non intaccare un’altezza ridottissima del lato del device. I colori della scocca appaiono anomali – un alluminio anodizzato a cui si aggiungono delle estremità bianche, forse in policarbonato, abbastanza dozzinali – mentre il logo della mela morsicata è protetto da un adesivo. Da una valutazione spannometrica, le proporzioni sembrano ricalcare quelle dell’attuale iPhone 5S, ma lo schermo potrebbe essere comunque più grande: come appreso proprio dalle elaborazioni di Hajek, Apple potrebbe aver optato per una tecnologia edge-to-edge per portare il device fino a 4,7 pollici senza però dover allargare la scocca.

Questi primi leak vanno assolutamente presi con le pinze, anche perché i tempi sono davvero troppo acerbi per la versione finale di iPhone 6, probabilmente assente dagli scaffali dei negozi fino al prossimo autunno. In compenso, però, è possibile iniziare già a farsi un’idea: tutti i rumor, tutte le indiscrezioni vanno nella direzione di questa nuova estetica. E, a meno non sia Apple stessa ad aver mescolato le carte in tavola facendo trapelare dei device di testing in realtà scartati, vi sono discrete probabilità la versione finale assomigli davvero a queste immagini.

Fonte: GforGames • Via: AppleInsider • Immagine: GForGames • Notizie su: , , ,