QR code per la pagina originale

Pesci d’aprile 2014: le notizie a cui non credere

Tanti i pesci d'aprile organizzati per il 2014: dalla caccia ai Pokémon su Google Maps ai guanti futuristici di HTC e Samsung e un bizzarro gadget Sony.

,

Oggi è il primo aprile e le aziende del settore tech si sono sbizzarrite con una carrellata di pesci d’aprile, in alcuni casi anche notevoli. La più attiva è stata indubbiamente Google ma hanno partecipato allo scherzo anche Samsung, HTC, Sony e addirittura iFixit, che ha tirato in ballo pure Apple.

Google ha innanzitutto organizzato la Pokémon Challenge, ovvero una caccia ai popolari personaggi immaginari di Nintendo direttamente sul suo servizio Google Maps. Per giocare basta avviare l’applicazione Maps su smartphone Android o iOS, toccare la barra di ricerca, quella per inserire i luoghi da vedere su Google Maps, e selezionare la Poké Ball azzurra per iniziare a giocare. I Pokémon da trovare sono in tutto 150, sparsi nelle diverse aree del mondo. Chiaramente è un pesce d’aprile.

Per l’1 aprile, Google aggiunge poi una chicca ai ritratti o alle foto di gruppo: basta postarne una su Google+ e David Hasselhoff potrebbe fare un’apparizione a sorpresa. La casa statunitense si è sbizzarrita aggiungendo anche una tastiera su Chrome dedicata ai gatti, per far usare il browser anche ai felini, e infine ha aggiunto in Chrome per iOS e Android la traduzione per gli emoji, una curiosa iniziativa volta a permettere agli utenti di leggere tutti i contenuti sul Web utilizzando appunto questo tipo di illustrazioni al posto del testo.

A Londra, Samsung sta usando i piccioni per trasportare i router e dare l’accesso al Wi-Fi in tutta la città:

Samsung e HTC hanno involontariamente fatto lo stesso pesce d’aprile, annunciando rispettivamente Fingers e Gluuv Beta: si tratta di due guanti futuristici che si collegano a Internet e che portano tutte le funzionalità di uno smartphone direttamente sulla mano. In particolare la proposta Samsung supporta anche le gesture: il gesto delle corna per fare una telefonata, quello della cornetta per accettarne una e incrociando le dita invece la si rifiuta. È uno scherzo particolarmente simpatico:

Gesture con Samsung Fingers per il pesce d'aprile 2014 della casa sudcoreana

Gesture con Samsung Fingers per il pesce d’aprile 2014 della casa sudcoreana (immagine: Samsung Tomorrow).

Sony ha annunciato Power Food, un modo per alimentare i dispositivi direttamente dal cibo: basta attaccare il gadget ad esempio a un hot dog tramite cavo USB per accenderlo o per ricaricarne la batteria.

Il Nokia 3310 – uno dei cellulari più venduti al mondo – torna alla ribalta per il primo aprile: la casa finlandese ha infatti annunciato un nuovo modello con sensore PureView da 41 megapixel e cuore Windows Phone. Una notizia poco credibile, come quella di Deezer, che ha presentato le nuove cuffie giganti Deezer BIG Beatz, puntando così su uno scherzo dedicato agli appassionati di musica.

Infine, lo scherzo di iFixit, che ha cambiato completamente la homepage del proprio sito web per annunciare niente meno che la sua acquisizione da parte di Apple: «il momento è finalmente arrivato. Siamo felici di annunciare che ci siamo alleati con Apple e la collaborazione partirà da quest’estate. E’ stata un’avventura davvero entusiasmante per noi di iFixit e ringraziarvi per il supporto che ci avete dato sicuramente non basta. Ora comincerà un nuovo capitolo insieme». Seppure la notizia sia ben costruita, si tratta solo di uno dei tanti pesci d’aprile di quest’anno.

Fonte: Android Authority • Immagine: HTC • Notizie su: