QR code per la pagina originale

Apple annuncia la WWDC 2014

Apple annuncia le date per la WWDC 2014: dal 2 al 6 giugno, il Moscone West di San Francisco si tingerà nuovamente dei colori della mela morsicata.

,

Apple ha annunciato ufficialmente le date per la prossima WWDC, la Worldwide Developers Conference che tradizionalmente il gruppo organizza in quel di San Francisco. Dal 2 giugno il Moscone West della città californiana si colorerà nuovamente dei colori della mela morsicata. Ancora mistero, così come consuetudine, sui prodotti e i servizi che verranno effettivamente presentati.

La WWDC è tradizionalmente l’incontro dedicato agli sviluppatori e alle novità sul software, anche se spesso Apple ne approfitta per lanciare nuovi prodotti. Lo scorso anno, ad esempio, il palco del Moscone West è stato il luogo perfetto per annunciare il nuovo Mac Pro, il desktop professionale dalle forme cilindriche.

Così come la stessa Apple lascia intendere nel suo comunicato ufficiale, i cardini principali di questa edizione riguarderanno le novità di iOS e OS X. Il primo probabilmente con la presentazione di iOS 8, un sistema operativo che si vocifera sarà fortemente orientato alla salute e alla biometria. Il secondo, invece, sul possibile successore di OS X Mavericks – il sistema operativo desktop gratuito che ha battuto ogni record di diffusione di Cupertino – di cui nessuna indiscrezione è trapelata. Oltre alle presentazioni, la WWDC vedrà anche 100 sessioni tecniche, la presenza di 1.000 ingegneri Apple, laboratori pratici e i tanto attesi Apple Design Awards, i riconoscimenti per le migliori app in circolazione.

Contestualmente all’annuncio, Apple ha aperto anche la sezione online per richiedere i biglietti della conferenza: da ora fino alle 10 del prossimo 7 aprile, fuso della California, ognuno potrà far richiesta, quindi i posti verranno assegnati con un’estrazione casuale fino a esaurimento della capacità della struttura ospitante. Non è però tutto: sono previsti anche 200 biglietti rivolti agli studenti di tutto il mondo, con relativa borsa di studio, per vivere da vicino questo evento unico. Inoltre, in collaborazione con il National Center for Women & Information Technology (NCWIT), verranno promosse delle borse di studio per programmatrici e ingegneri donne. Così Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple, ha commentato l’arrivo dell’edizione 2014.

«Possiamo contare sulla più incredibile comunità di sviluppatori al mondo e abbiamo in serbo una settimana straordinaria per loro. Ogni anno il pubblico della WWDC è sempre più eterogeneo, con sviluppatori da pressoché ogni disciplina immaginabile proveniente da ogni angolo del mondo. Non vediamo l’ora di condividere con loro i nostri più recenti progressi in ambito iOS e OS X, in modo da permettere loro di dar vita alla prossima generazione di grandi app.»

L’apertura della conferenza, così come la premiazione dei developer più meritevoli, saranno trasmesse in diretta streaming sul sito ufficiale di Apple.

Galleria di immagini: Apple Mac Pro (2013)

Fonte: Gizmodo • Immagine: Emarschn via Flickr • Notizie su: , , , ,