QR code per la pagina originale

Windows Phone 8.1, focus sulle novità

Tutte le principali novità di Windows Phone 8.1 riassunte in una serie di hands on che mostrano il nuovo sistema operativo mobile di Microsoft nei dettagli

,

Windows Phone 8.1 è stato presentato ufficialmente da Microsoft da poche ore durante la Build Conference in corso a San Francisco. Joe Belfiore, nel corso dell’evento, ha illustrato alcune delle principali novità del nuovo OS mobile che arriverà nel corso dei prossimi mesi sotto forma di aggiornamento per tutti gli attuali dispositivi Windows Phone 8.

Ma Windows Phone 8.1 porta con se molte altre novità che Belfiore non ha approfondito durante la presentazione. Oltre all’Action Center, alla tastiera swipe, alla gestione separata dei livelli di volume ed al debutto della versione mobile di Internet Explorer 11, il nuovo OS mobile di Microsoft introduce anche una nuova applicazione per la fotocamera ed una per la gestione dei podcast. WPCentral ha avuto modo di testare tutte le novità di Windows Phone 8.1 realizzando una serie di video in cui si approfondiscono tutte le principali novità del nuovo sistema operativo.

Finalmente, Windows Phone 8.1 integra il tanto atteso centro notifiche dove gli utenti potranno gestire tutte le notifiche delle App in un unico luogo. Incluso anche l’Action Center con i collegamenti veloci per gestire le principali funzionalità del telefono come il GPS e le reti WiFi.

Cortana, il nuovo assistente vocale di Microsoft, era sicuramente una delle novità più attese da parte degli utenti Windows Phone. Una piattaforma software basata su Bing che dovrà scontrarsi con Siri di Apple e con Google New. Ma Cortana va ben al di la del semplice assistente vocale perché andrà progressivamente a conoscere i gusti e preferenze degli utenti proponendo risposte sempre più precise.

Un’altra gradita novità di Windows Phone 8.1 è la separazione dei livelli di volume. Con i nuovo sistema operativo gli utenti potranno gestire indipendentemente i volumi delle suonerie del telefono da quelli delle App e della musica. In Windows Phone 8 infatti, non è possibile differenziale la scelta dei livelli di volume.

Windows Phone 8.1 introduce anche l’attesa tastiera swipe definita la più veloce di sempre. Non si tratta di una killer application ma di un importante affinamento che va ad accontentare tutti gli utenti che gradiscono l’uso di questa particolare tastiera.

Un altro importante “tassello” di Windows Phone 8.1 è il nuovo browser Internet Explorer 11. Ad un primo colpo d’occhio non sembrano esserci troppe differenze rispetto all’attuale Internet Explorer 10, ma in realtà grande lavoro è stato fatto per migliorare l’esperienza di navigazione in mobilità. Introdotta, per esempio, anche la modalità di navigazione privata.

Tra le novità del sistema operativo passate un po’ in sordina, la nuova applicazione che consente di gestire i podcast. Trattasi di una soluzione basica rispetto alle App che possono essere trovate sul Windows Phone Store, ma rappresenta comunque un ulteriore sforzo di Microsoft per migliorare il suo prodotto.

Microsoft ha lavorato molto per offrire anche una migliore esperienza in ambito fotografico ed in Windows Phone 8.1 ha rivisto profondamente l’applicazione fotocamera adesso più ricca di funzionalità e personalizzazioni proponendosi come adatta sia ai palati più fini che all’utente medio.

Infine, un completo hands on del nuovo Windows Phone 8.1 che mette in evidenza tutte le novità complessive, anche le meno reclamizzate.