QR code per la pagina originale

Con Vodafone si potrà pagare con il cellulare

L'operatore offre ai suoi clienti SmartPass NFC e Wallet, due nuove soluzioni per i pagamenti mobili che saranno disponibili a partire dal 29 aprile

,

Vodafone da sempre ha creduto allo sviluppo delle soluzioni legate ai pagamenti mobili, basti ricordare la sua carta di credito SmartPass. Oggi, Vodafone compie un altro passo avanti e presenta, dopo un lungo periodo di sperimentazione, Vodafone SmartPass NFC e l’applicazione Vodafone Wallet. Vodafone SmartPass NFC è una speciale carta di pagamento ricaricabile integrata direttamente nello smartphone, sviluppata grazie alla collaborazione con Mastercard e CartaSi. Da evidenziare che è richiesta la sostituzione della propria SIM con una nuova con supporto NFC, specificatamente dedicata a questa tipologia d’utilizzo.

Vodafone SmartPass NFC andrà utilizzata su smartphone compatibili con lo standard NFC, come per esempio il Samsung Galaxy S5 e permetterà di effettuare pagamenti contactless in mobilità grazie all’ausilio dell’applicazione Vodafone Wallet. Questa particolare applicazione, permetterà di raccogliere tutte le proprie carte di pagamento, coupon, biglietti dei trasporti, documenti di identità e tanto altro che potranno essere utilizzate per effettuare acquisti nei negozi convenzionati in modo sicuro e con un semplice tap. Secondo gli ultima dati del Politecnico di Milano, in Italia i POS abilitati all’uso dei pagamenti mobili tramite NFC sarebbero già oltre 150 mila. Dunque, con l’arrivo di Vodafone SmartPass NFC e di Vodafone Wallet, l’operatore vuole offrire ai suoi clienti la possibilità di sfruttare questa nuova forma di pagamento e contestualmente di sensibilizzarli all’utilizzo dei servizi di pagamento mobile, più rapidi e più sicuri di quelli tradizionali.

vodafone wallet

L’utilizzo di Vodafone SmartPass NFC e di Vodafone Wallet è molto semplice. Gli utenti Vodafone dovranno semplicemente avvicinare il proprio smartphone al POS, avviare l’applicazione ed effettuare il pagamento vero e proprio. Il PIN di sicurezza sarà richiesto solo per le transazioni superiori ai 25 euro di valore.

I nuovi servizi di pagamento di Vodafone saranno disponibili a partire dal 29 aprile prossimo.