QR code per la pagina originale

iPad Air presto con Touch ID, iPad Maxi nel 2015

Apple potrebbe rilasciare un iPad Air dotato di lettore d'impronte Touch ID e di una fotocamera rinnovata. iPad Maxi, invece, non arriverà prima del 2015.

,

Prosegue la tornata di indiscrezioni sulle strategie autunnali di Apple e, dopo iMac e iWatch, emergono alcune novità per l’universo di iPad. A svelarle è Ming-Chi Kuo di KGI Securities, analista solitamente affidabile sull’universo Apple, in una nota agli investitori.

Così come facile prevedere, in autunno Apple rinverdirà l’attuale iPad Air. Non ci dovrà attendere un completo redesign, anche perché la nuova estetica del tablet è stata inaugurata nel tardo 2013, ma l’inclusione di alcune funzioni già presenti su iPhone 5S. Fra le tante Touch ID, il lettore d’impronte digitali incastonato nel tasto home del dispositivo. Non è però tutto: con molta probabilità, la nuova versione di iPad Air sarà uno dei primi iDevice dotato di un chip A8 prodotto da TSMC, l’azienda che Cupertino avrebbe scelto in sostituzione di Samsung. Inoltre, è quasi certa la presenza della stessa fotocamera da 8 megapixel ora disponibile sulla linea iPhone.

Sebbene lo sviluppo sia più incerto, è lecito attendersi Touch ID, la fotocamera migliorata e i processori TSMC anche su iPad Mini, mentre sul fronte di iPad Maxi vi sarebbero poche conferme. Quest’ultimo dispositivo, da diversi mesi annunciato dai rumor provenienti dall’Oriente, si caratterizzerebbe per uno schermo da 12 pollici e, forse, vedrà l’introduzione di un sistema operativo ibrido, con la possibilità di scegliere all’avvio tra iOS oppure OS X. Il tablet è però giudicato improbabile entro la fine del 2014: qualora Apple decidesse davvero di orientarsi sulle grandi dimensioni a schermo, è probabile che ciò non avvenga prima del 2015 inoltrati.

Vi è infine una piccola indicazione sulle vendite del quarto in corso, così come su quelle globali dell’anno. iPad Mini con Display Retina potrebbe rivelare delle performance sotto le aspettative, sia per i problemi di produzione degli schermi e le critiche emerse sulla compliance del colore, che per i ritardi dovuti a stock iniziali poco forniti. Per scoprire le novità di Cupertino sul fronte dei tablet, però, bisognerà attendere il prossimo ottobre: sembra proprio che Apple non abbia intenzione di anticiparne il lancio, preferendo invece il tradizionale evento autunnale.

Galleria di immagini: iPad Air: le foto ufficiali