QR code per la pagina originale

Windows Phone 8.1 supporta Apple Passbook

Windows Phone 8.1 include una feature nascosta: può leggere i file Passbook di Apple e inserire le varie carte digitali nel Microsoft Wallet.

,

Windows Phone 8.1 include numerose novità, tra cui Cortana e Action Center, ma alcuni utenti hanno scoperto una funzionalità nascosta, dopo aver installato la Developer Preview sui propri smartphone. Microsoft ha infatti integrato il supporto per Passbook, il noto servizio Apple che permette di conservare biglietti, coupon, carte fedeltà, carte di imbarco e altre forme di pagamento mobile in un unico posto. I file Passbook possono essere visualizzati nel Microsoft Wallet (Portafoglio nella versione italiana).

I “pass” sono carte digitali che mostrano diverse informazioni e un codice a barre in formato QR, Aztec o PDF417. I file Passbook (.pkpass) possono essere assimilati ad una pagina web che contiene dati in HTML, CSS e JavaScript, mentre l’app effettua il rendering dei contenuti, come un browser. Windows Phone 8.1 legge il file e lo inserisce nel Microsoft Wallet. Passbook utilizza file firmati da Apple, quindi non è disponibile su piattaforme diverse da iOS. L’azienda di Cupertino ha sottoscritto un accordo con Microsoft oppure Microsoft ha effettuato un reverse engineering di Passbook?

Al momento non si conoscono dettagli in merito. In ogni caso, gli utenti che hanno istallato l’aggiornamento del sistema operativo possono usare il proprio smartphone come mezzo per i pagamenti, sfruttando il sistema sviluppato da Apple, senza usare app aggiuntive o effettuare hack particolari. Tom Warren di The Verge ha confermato che il supporto è integrato in Windows Phone 8.1, usando Passbook per una carta di imbarco:

Dato che è presente nella versione preliminare del sistema operativo, la funzionalità potrebbe essere eliminata prima del lancio della versione finale, per motivi tecnici o legali. Se invece esiste una collaborazione tra Apple e Microsoft, Passbook potrebbe diventare presto uno standard per i pagamenti mobile.