QR code per la pagina originale

Xbox One: disponibile l’aggiornamento di aprile

Microsoft ha iniziato il rilascio dall'aggiornamento di aprile dell'Xbox One. Molte le aree in cui si è intervenuto: dal Kinect al Blu-ray

,

Microsoft ha annunciato di aver iniziato il rilascio dell’atteso aggiornamento di aprile per la sua Xbox One che sarà disponibile progressivamente per tutti entro alcuni giorni. Un aggiornamento i cui contenuti sono comunque già noti in quanto erano emersi nelle settimane passate grazie agli utenti che partecipano al programma Xbox One Update Preview, grazie al quale è possibile testare con anticipo tutte le novità dell’aggiornamento prima del suo rilascio definitivo.

Aggiornamento che va a focalizzare l’attenzione su diversi aspetti dell’Xbox One con il fine di migliore ulteriormente l’esperienza d’uso andando incontro alle numerose richieste degli utenti. Non è un caso se Microsoft “ringrazia” tutti gli utenti Xbox Live che hanno partecipato al programma Xbox One Update Preview che nelle scorse settimane hanno espresso consigli, dubbi e suggerimenti sull’update di Aprile. Aggiornamento, che una volta disponibile andrà ad installarsi automaticamente sull’Xbox One degli utenti. Sarà sufficiente per tutti lasciare le console in standby, l’aggiornamento sarà infatti scaricato in background nei momenti di minor carico dei server, altrimenti sarà richiesta l’accensione della console. Di seguito le principali novità dell’aggiornamento di aprile dell’Xbox One.

  • Salvataggi e update di giochi e app: una progress bar mostrerà lo stato dei salvataggi. L’utente potrà vedere quali giochi e app sono stati aggiornati o aggiornati recentemente
  • App Amici: una notifica mostrerà quando gli amici effettuano il login a Xbox Live. Gli amici in multiplayer verranno identificati nell’elenco degli amici. Aggiunta la possibilità di vedere le app popolari degli amici
  • Kinect: migliorata la qualità e l’affidabilità dei comandi per il riconoscimento di voce e movimento
  • Uscita video Blu-ray a 50 Hz: risolti i problemi di riproduzione per gli abbonati Xbox Live in Europa
  • Game DVR: migliorata la qualità video mediante l’algoritmo di compressione
  • Gestione dispositivi: risolti problemi relativi al controllo di TV, set top box e ricevitori
  • Riavvio silenzioso della console dopo l’aggiornamento e aggiornamento on demand: adesso disponibili

Non dovrebbero inoltre mancare correttivi minori e miglioramenti alla stabilità del sistema.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto