QR code per la pagina originale

Google Glass, sold out nonostante l’alto prezzo

Google annuncia: le vendite dei Google Glass sono andate a gonfie vele tanto da aver registrato il tutto esaurito nonostante i 1500 dollari + tasse chiesti

,

Google ha annunciato che le vendite dei Google Glass, disponibili al pubblico statunitense esclusivamente per un giorno (il 15 aprile), sono andate a gonfie vele tanto che da aver registrato il sold out. Seppur non condividendo alcun numero preciso su quante unità ne ha distribuito, ha fatto sapere che un modello in particolare è andato a ruba, ovvero il Cotton White, l’edizione bianca.

«Wow, che mattinata! Siamo felici di vedere così tante facce nuove (e montature) nel programma Explorer», scrive il team Google Glass sulla propria pagina Google+. «Solo un rapido aggiornamento: abbiamo esaurito la versione bianca Cotton, quindi le cose si stanno muovendo molto rapidamente». Google non ha tuttavia detto quante unità degli occhiali erano disponibili in totale durante quel giorno, pertanto è difficile dire quale sia stato il reale successo del dispositivo.

Finora Google aveva messo a disposizione i Glass solo su invito oppure tramite un concorso (#ifihadglass), ma il 15 aprile ha fornito a tutti la possibilità di acquistarli a patto di avere la residenza negli Stati Uniti e di essere maggiorenni. Nonostante l’alto prezzo al pubblico (1500 dollari + tasse) le vendite a quanto pare sono andate molto bene, soprattutto per quanto concerne il modello di colore bianco, che è stato il più scelto dai neo-Explorer.

I Google Glass erano disponibili in vari colori (nero, rosso, bianco, grigio e azzurro), con quattro diversi stili di montatura e tre tipologie di lenti. Nel pacchetto erano inclusi anche custodia, auricolare, cavo e caricabatteria. Al di là del modello Cotton White, la compagnia non ha fatto sapere come sono andate le vendite degli altri modelli. Coloro i quali hanno acquistato un paio di Glass tra il 15 e 16 aprile riceveranno il prodotto entro 5-7 giorni lavorativi.

Il peculiare dispositivo indossabile di Google è in grado di scattare foto e di condividerle online, di mostrare gli aggiornamenti meteo, avvisi, indicazioni stradali, di effettuare ricerche sul noto motore e tanto altro: è un prodotto che a poco a poco sta riuscendo a ottenere molta attenzione in tutto il globo, nonostante le preoccupazioni sulla privacy che sta sollevando, soprattutto negli USA. In questi giorni Google sta distribuendo l’aggiornamento ad Android KitKat dedicato proprio agli occhiali, che oltre ad aggiungere diverse funzionalità e migliorarne l’esperienza utente, ha rimosso una delle caratteristiche più peculiari: la possibilità di avviare e ricevere videochiamate.

Fonte: Google+ • Via: ZD Net • Notizie su: Google Glass, , , ,