QR code per la pagina originale

Microsoft ha venduto 5 milioni di Xbox One

Da novembre 2013 a marzo 2014, Microsoft ha venduto oltre 5 milioni di Xbox One, un dato molto positivo se confrontato a quello della Xbox 360.

,

Esattamente una settimana prima del bilancio trimestrale, Microsoft ha pubblicato i dati relativi alle vendite della Xbox One, rilevati nel mese di marzo da NPD Group. Dal lancio della console, avvenuto a novembre 2013, sono state vendute oltre 5 milioni di unità. Nonostante si tratti di un risultato piuttosto positivo, se paragonato a quello della Xbox 360, per adesso l’azienda di Redmond deve inseguire la diretta concorrente. Sony ha infatti venduto oltre 7 milioni di PlayStation 4.

Dopo quattro mesi di presenza sul mercato, le vendite globali della Xbox One hanno superato del 60% quelle della Xbox 360, riferite allo stesso intervallo di tempo. Tuttavia, il divario rispetto alla PlayStation 4 è aumentato nel mese di marzo, nonostante il successo del gioco Titanfall (disponibile anche in bundle con la console). Tra l’altro, Microsoft parla di unità distribuite ai rivenditori, mentre Sony ha dichiarato che le 7 milioni di PS4 sono state effettivamente vendute. L’azienda di Redmond offre però un ottimo supporto ai suoi utenti, come dimostrano i frequenti aggiornamenti che introducono novità e risolvono i bug segnalati.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto

Nel mese di marzo sono state vendute negli Stati Uniti 311.000 Xbox One e 111.000 Xbox 360. Mediamente, gli utenti utilizzano la nuova console per 5 ore al giorno e collettivamente hanno totalizzato oltre 1 miliardo di ore tra giochi e applicazioni. Risultati record anche per Twitch nella prima settimana di disponibilità.

Per quanto riguarda i giochi, il più venduto nel mese di marzo è stato Titanfall. Secondo i dati di NPD Group, sono stati venduti una media di 2,9 giochi per ogni Xbox One, per un totale di 1,4 milioni. Microsoft ha promesso l’arrivo di nuovi titoli, tra cui Sunset Overdrive e Project Spark. L’elenco completo verrà comunicato nel corso dell’E3 di Los Angeles, in programma dal 10 al 12 giugno.