QR code per la pagina originale

Windows 8.1, il menu Start a settembre?

In base alle ultime indiscrezioni, il menu Start dovrebbe essere integrato in Windows 8.1 Update 2 (o Windows 8.2), aggiornamento previsto per l'autunno.

,

Durante il primo giorno della conferenza Build 2014, Microsoft ha mostrato ai presenti un’anteprima del nuovo menu Start che dovrebbe essere integrato in un futuro aggiornamento per Windows 8.1. Intervistato da Mary Jo Foley di ZDNet, Terry Myerson, Vice Presidente della divisione Operating Systems, non aveva fornito chiarimenti sulla disponibilità della funzionalità. Da allora sono iniziate a circolare varie indiscrezioni, la più recente delle quali proviene dal noto leaker russo Wzor: il menu Start tornerà a settembre.

In Windows 8.1 Update sono stati introdotti diversi miglioramenti indirizzati agli utenti che utilizzano principalmente l’ambiente desktop e le “vecchie” periferiche di input (tastiera e mouse). Il passo successivo dovrebbe essere quindi il ripristino del menu che elenca le applicazioni installate. La nuova versione del menu Start permetterà di accedere anche alle app Modern. Secondo Wzor, ciò accadrà in autunno, probabilmente a settembre, quando verrà rilasciato un secondo aggiornamento. Microsoft non avrebbe ancora deciso il nome: Windows 8.1 Update 2 o Windows 8.2.

Il menu Start verrà integrato anche in Windows 9, la prossima major release del sistema operativo, attesa per la primavera del 2015. Sui dispositivi touch avrà però un aspetto differente. In questa versione farà la sua comparsa l’interfaccia Metro 2.0, che dunque non verrà abbandonata. Meno probabile la possibilità che Microsoft distribuisca Windows 9 in forma gratuita, sebbene le prime informazioni sull’edizione “with Bing” di Windows 8.1 farebbero supporre un’analoga strategia commerciale.

Sempre secondo le indiscrezioni, Microsoft avrebbe pianificato lo sviluppo di un “Windows as a service”. Windows 10 potrebbe essere il primo sistema operativo full cloud. Senza connessione ad Internet, l’utente avrà a disposizione le funzionalità base (gratis), mentre la versione completa sarà accessibile solo online (a pagamento).

Galleria di immagini: Windows 8.1 Update, le immagini