QR code per la pagina originale

Sony aggiorna SmartWatch 2: è più personalizzabile

Sony rilascia un importante aggiornamento per lo SmartWatch 2: è ora possibile personalizzarne l'aspetto, aggiungere nuovi widget, sfondi e tanto altro.

,

Sony ha appena distribuito un nuovo, importante aggiornamento software dedicato al Sony SmartWatch 2, nello specifico relativo alla sua app compagno. Tantissime le novità introdotte per l’occasione, tra cui un editor del quadrante, una calcolatrice, widget e sfondi.

Da adesso, grazie all’app compagno disponibile gratuitamente su Google Play Store, il Sony SmartWatch 2 permette all’utente di aggiungere nuovi quadranti all’orologio tramite un semplice editor, volto a rendere il prodotto maggiormente personalizzabile in base ai gusti di ogni utente. Dall’editor stesso è dunque possibile scegliere l’aspetto del quadrante e aggiungerne data, meteo, calendario, indicatore della batteria, icone per il Bluetooth, per le notifiche e per la sveglia, nonché una serie di altre opzioni.

Sony SmartWatch 2, l'editor del quadrante

Sony SmartWatch 2, l’editor del quadrante

La compagnia produttrice specifica agli utenti in possesso del prodotto di tenersi costantemente informati sugli eventuali nuovi widget e watchface aggiuntivi in arrivo, dato che la piattaforma è aperta agli sviluppatori di terze parti.

Lo SmartWatch 2 riceve anche nuovi sfondi. Ora gli utenti possono personalizzare la schermata home con sei sfondi, un numero esiguo ma comunque sempre meglio dello sfondo di default. A disposizione vi è inoltre una calcolatrice, app Facebook e Gmail migliorate, una nuova opzione che permette di disabilitare la vibrazione del device quando il Bluetooth si disconnette e riconnette, altri widget per alcune app native di Sony e watchface personalizzabili anche online. Corretti infine diversi bug di sistema scoperti in precedenza.

«Questo ultimo aggiornamento rappresenta un significativo passo in avanti nelle capacità dello SmartWatch 2 e siamo molto soddisfatti del modo in cui abbiamo sviluppato la piattaforma in termini di user experience», si legge nel blog della nota azienda. «Tuttavia, siamo sempre alla ricerca di nuove opzioni in questo settore e c’è tutta una serie di interessanti sviluppi provenienti dai nostri team al lavoro sugli indossabili smart». L’orologio dispone attualmente di oltre 400 applicazioni, disponibili sul Google Play Store: «quando abbiamo lanciato lo SmartWatch 2, i nostri sviluppatori partner ne producevano mediamente una sola estensione al giorno», sottolinea Sony.