QR code per la pagina originale

Alice 7 Mega rincara a giugno, utenti arrabbiati

Telecom Italia aumenterà da giugno il costo del canone di Alice 7 Mega che passerà da 20,29 euro a 21,90 euro al mese

,

Da alcune settimane ai clienti Telecom Italia in possesso di un abbonamento Alice 7 Mega, all’interno della bolletta, il provider avrebbe fatto trovare una sorpresa non certo troppo positiva. A margine della fattura, l’avviso che recita che dal primo giugno 2014, il costo di abbonamento mensile di questa offerta passerà da 20,29 euro al mese (IVA inclusa) a 21,90 euro al mese (IVA inclusa). Trattasi di un rincaro di circa 1,60 euro per 19.32 euro in più all’anno, cioè quasi un canone in più.

Una notizia che non ha certo fatto piacere ai clienti di Telecom Italia che hanno riempito i forum dedicati alla connettività di perplessità e rabbia per il rincaro non certo contenuto in un periodo di crisi economica dove si cerca di risparmiare il più possibile. Tuttavia, nella comunicazione in bolletta, Telecom Italia sottolinea anche come i clienti possono non accettare tale modifica unilaterale del contratto e potranno dunque disdire il contratto senza incorrere in alcuna penale inviando una comunicazione scritta entro il 31 maggio 2014 all’indirizzo “Telecom Italia S.p.A – Servizio Clienti Residenziali Casella Postale 211 – 14100 Asti (AT)”, oppure via fax al numero gratuito 800000187.

Dunque, ai clienti Telecom Italia la facoltà di passare ad altri provider o anche ad altre offerte dello stesso gestore senza dover incorrere in antipatiche penali di natura economica. Per conoscere i dettagli della rimodulazione, Telecom Italia invita i clienti a chiamare il 187 per ricevere ulteriori informazioni.

Alice 7 mega si ricorda, è un’offerta su rete Telecom Italia che offre connettività ADSL senza limiti ad una velocità sino a 7 Mbit in download e sino a 384 Kbit in upload.