QR code per la pagina originale

Microsoft progetta una Hover-Swipe Keyboard

Microsoft ha progettato una tastiera che integra 64 sensori di prossimità. L'utente può usare le gesture per interagire con Windows e le applicazioni.

,

Oggi esistono molte periferiche che permettono di interagire con Windows usando le gesture, la più nota delle quali è il controller di Leap Motion. Tuttavia, gli utenti sono da sempre abituati a mantenere le mani sulla scrivania, non a muoverle in aria. Microsoft ha quindi pensato di progettare una tastiera meccanica che integra sensori di moto. Il prototipo, mostrato durante la ACM CHI Conference on Human Factors in Computing Systems a Toronto, offre una migliore usabilità, in quanto le mani si trovano a pochi centimetri dalla tastiera.

L’aspetto esteriore non è molto diverso da quello della tastiera Apple. Per trovare le differenze bisogna guardare lo spazio tra i tasti ad isola. Qui sono stati integrati 64 sensori di prossimità ad infrarossi, formando una griglia 16×4, che rilevano la posizione delle mani e i loro movimenti in aria. Nonostante il numero ridotto, i sensori funzionano ad una frequenza di 300 Hz, quindi possono registrare anche movimenti rapidi. Microsoft ha sviluppato un algoritmo machine learning che riconosce le gesture, effettuando il confronto con un database di immagini.

Nella parte iniziale del video sono visibili alcune gesture. Sollevando di pochi centimetri la mano sinistra si attiva lo switch tra le applicazioni aperte, corrispondente alla combinazione Alt+Tab, uno swipe verso il basso permette di scorrere i documenti, mentre uno swipe orizzontale consente di navigare in una mappa. Con la mano destra, invece, è possibile attivare il pinch-to-zoom. La tastiera supporta anche gesture più complesse. Posizionando due pugni sui tasti si può, ad esempio, simulare il controller per un gioco di guida.

Sebbene si tratti al momento di un progetto di ricerca, non è difficile immaginare un suo arrivo sul mercato. Forse in futuro potrebbe diventare un accessorio per tablet, oltre che per PC, e affiancare l’attuale Touch Cover dei Surface.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,