QR code per la pagina originale

Mozilla presenta il nuovo Firefox

Mozilla rinnova l'interfaccia di Firefox con la versione 29 per Windows, Mac e Linux. Australis è il nome del nuovo design, simile a quello di Chrome.

,

Mozilla ha annunciato Firefox 29 per Windows, Mac e Linux. La novità principale è immediatamente visibile alla avvio del browser: Australis. Questo è il nome in codice della nuova interfaccia utente, completamente ridisegnata per fornire un’esperienza di navigazione focalizzata sui contenuti. A prima vista sembra che il restyling abbia trasformato Firefox in una “copia” di Chrome. In realtà, cambia solo l’estetica, in quanto tutte le funzionalità del browser Mozilla sono ancora presenti. Anzi, ora sono più facilmente raggiungibili e personalizzabili.

Galleria di immagini: Mozilla Firefox 29, le immagini

Le schede hanno un aspetto più elegante con una forma arrotondata ed è più semplice distinguere quella attiva, in quanto le altre passano in secondo piano, acquisendo lo stesso colore dello sfondo o del tema scelto. Il menu è stato spostato nell’angolo destro della barra degli strumenti e raggruppa tutti i controlli del browser in un solo luogo. Il menu include una funzione “Personalizza” che permette di personalizzare il browser, aggiungendo o spostando qualsiasi funzione, servizio o componente aggiuntivo.

Il nuovo servizio Firefox Sync consente di portare il proprio Firefox ovunque, in modo sicuro, sfruttando la crittografia end-to-end. Firefox Sync è basato su Firefox Accounts e permette di sincronizzare schede, cronologia, password, segnalibri, componenti aggiuntivi e preferenze su tutti i computer e i dispositivi mobile Android. Mozilla ha inoltre rivisto ogni parte di Firefox, rendendo tutto più piacevole e più facile da usare. È possibile, ad esempio, creare segnalibri con un solo clic e gestirli dallo stesso luogo.

Firefox 29 è disponibile sul sito Mozilla in varie lingue per Windows, Mac e Linux.

Anche Firefox 29 per Android è ora più personalizzabile, grazie alla nuova schermata iniziale e alle funzioni di condivisione che rendono più semplice raggiungere i propri contenuti web preferiti. È possibile personalizzare i menu Cronologia, Siti principali, Segnalibri ed Elenco lettura delle pagine della schermata iniziale e scegliere quale debba apparire come predefinita. La pagina scelta come schermata iniziale apparirà automaticamente quando si apre una nuova scheda o si inizia una nuova sessione di navigazione. È inoltre possibile nascondere le pagine che non si usano regolarmente o nasconderle tutte per mostrare una nuova scheda completamente vuota.

Come sulla versione desktop, Mozilla ha introdotto Firefox Accounts per potenziare il nuovo Firefox Sync. Infine, Firefox per Android semplifica la condivisione di contenuti sui social network. Sulla barra del menu sono ora disponibili icone colorate per i due principali servizi, in modo da rendere più veloce la condivisione del contenuto con amici e familiari. La nuova versione del browser è disponibile sul Google Play Store.