QR code per la pagina originale

Il Samsung Galaxy S5 premium arriverà a giugno

Nuovi report dalla Corea suggeriscono che Samsung lancerà il Galaxy S5 Premium (o Prime) a giugno: pare sia in arrivo la variante con corpo in metallo.

,

Il Samsung Galaxy S5 Premium (o Prime) continua a far parlare di sé: secondo i media coreani, la casa produttrice non avrebbe accantonato il progetto, anzi starebbe programmando di introdurlo sul mercato nel mese di giugno. Si differenzierà dal modello base per design e corpo, che sarà costruito in metallo.

Fonti anonime del settore suggeriscono che Samsung avrebbe progettato tale dispositivo specialmente per il mercato europeo e nordamericano, ed è probabile che pervenga nei negozi in quantità limitata. Pare che il Galaxy S5 Prime vanterà uno schermo da 5,2 pollici con risoluzione da 2560 x 1440 pixel e un chipset octa-core Samsung Exynos 5430 da 2,1 GHz, ma potrebbero esserci altre differenze rispetto al Samsung Galaxy S5 originale.

Samsung sta lavorando a un nuovo dispositivo, nome in codice Project KQ, che dovrebbe esser proprio la variante Prime in arrivo a giugno. Oltre al nuovo chipset Exynos 5430, che integra un modem LTE, avrebbe in dotazione una GPU Mali T6XXX da 600 MHz e un corpo unibody in metallo, materiale che darebbe al telefono un look più elegante e ricercato, ma anche una maggiore resistenza contro urti e graffi.

La nota compagnia produttrice ha finora ricevuto numerosissime critiche per l’uso della plastica anche nei suoi smartphone di fascia alta, quindi starebbe progettando il Galaxy S5 Prime per accontentare la clientela, nel tentativo di offrirle un prodotto in grado di competere, su tale elemento, con i nuovi telefoni di HTC, LG e Oppo. Alla presentazione del Prime dovrebbero dunque mancare solo pochissime settimane, ma Samsung non ha ancora fornito alcuna conferma a riguardo.