QR code per la pagina originale

Market share, IE11 e Chrome sempre più popolari

Internet Explorer 11 guadagna terreno e si avvicina a IE8. Chrome continua a crescere e distacca ulteriormente il browser di Mozilla.

,

Sono passati sei mesi dal lancio di Internet Explorer 11, integrato in Windows 8.1, durante i quali il browser Microsoft ha incrementato il suo market share, sebbene il risultato positivo debba essere attribuito sopratutto a Windows 7 che all’ultima versione del sistema operativo di Redmond. IE11 ha ormai superato la coppia IE9-IE10, avvicinandosi al primo posto occupato ancora da IE8. Per quanto riguarda la concorrenza, continua ad aumentare la diffusione di Chrome, mentre Firefox prosegue nella sua lenta discesa.

Secondo i dati pubblicati da Net Applications e relativi al mese di aprile, Internet Explorer 11 ha raggiunto il 16,61% di market share con un +0,90% rispetto a marzo. Nello stesso periodo, Internet Explorer 10 ha perso 0,27 punti percentuali, scendendo al 6,85%, mentre IE9 ha guadagnato lo 0,13% e ha ora una quota pari all’8,89%. Ciò significa che la diffusione di IE11 ha superato quella dei due vecchi browser messi insieme. L’unico avversario “interno” di IE11 è quindi IE8, che ha perso solo lo 0,29%, conservando il primo posto della classifica di popolarità con il 20,85%. Dato che Windows XP non è più supportato, IE8 potrebbe essere superato da IE11 nei prossimi mesi.

Nonostante la quota di Internet Explorer 6 sia diminuita dal 4,15% di marzo al 3,73% di aprile, Microsoft ha comunque deciso di rilasciare la patch che risolve la vulnerabilità zero-day scoperta nei giorni scorsi. Molti siti e servizi hanno da tempo annunciato che il vecchio browser, integrato in Windows XP, non è più supportato.

Complessivamente, il market share di Internet Explorer al 57,88%, praticamente invariato rispetto a marzo (+0,08%). Aumenta maggiormente la quota di Chrome (+0,40%), passando dal 17,52% al 17,92%. Il browser di Google incrementa dunque la distanza da Firefox che perde lo 0,26%, scendendo dal 17,26% al 17% in un mese, la percentuale più bassa degli ultimi 5 anni.

Galleria di immagini: Internet Explorer 11, le immagini