QR code per la pagina originale

Windows 8.1, la ricerca è più smart

La funzione di ricerca in Windows 8.1 diventa più intelligente e supporta il linguaggio naturale. Si tratta dei primi indizi sull'arrivo di Cortana.

,

Una delle funzionalità più interessanti di Windows 8.1 è Bing Smart Search. Microsoft ha potenziato la funzione di ricerca presente nel sistema operativo, aggiungendo la possibilità di cercare anche contenuti online. L’utente può, ad esempio, trovare un documento sul PC, un album fotografico sul cloud, un’applicazione o un sito web. L’azienda di Redmond ha ora migliorato Smart Search, aggiungendo il supporto per il linguaggio naturale. Ciò segna il primo passo verso l’arrivo di Cortana su Windows 8.1.

Come su Windows Phone 8.1, molte delle funzionalità integrate in Windows 8.1 sfruttano il database di Bing, diventato ormai una vera piattaforma cloud. Questa sua caratteristica permette a Microsoft di aggiornare il “backend”, senza rilasciare update per il software client. Gli utenti noteranno quindi risultati migliori alle ricerche effettuate sul sistema operativo e otterranno risposte più rilevanti alle query in linguaggio naturale. Ad esempio, invece di cercare tra le numerose opzioni del pannello di controllo, sarà sufficiente scrivere “installare una stampante” e Windows 8.1 mostrerà il collegamento alle impostazioni del dispositivo.

Galleria di immagini: Windows 8.1 Update, le immagini

Analogamente, la richiesta “scaricare app per windows” avrà come risposta il link al Windows Store, mentre alla domanda “how do i delete an app?” corrisponderà il collegamento alla funzione di disinstallazione delle app. Microsoft sottolinea che Bing permette di rendere Windows 8.1 più utile, intelligente e personale. Questi aggettivi sono gli stessi usati per descrivere Cortana, il famoso assistente virtuale integrato in Windows Phone 8.1. Ciò significa che Cortana arriverà anche sul sistema operativo desktop.

Reading List e Movie Moments per Windows Phone 8.1

L’azienda di Redmond ha portato su Windows Phone 8.1 le due app già disponibili per Windows 8.1. Con Reading List è possibile salvare link e contenuti delle app all’interno della “lista di lettura”, organizzare e filtrare gli articoli in categorie, creare live tile sullo Start screen e condividerli tramite Facebook o OneNote. Molto utile la funzione che permette di sincronizzare la Reading List tra Windows Phone 8.1 e Windows 8.1.

Movie Moments è invece una semplice app per l’editing video. L’utente può registrare una breve clip di 60 secondi, aggiungere didascalia e musica, e quindi condividerla su Facebook o OneDrive. Entrambe le app sono italiano, ma al momento sono state pubblicate solo sullo store statunitense.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,