QR code per la pagina originale

Microsoft Surface Mini a giugno con chip Qualcomm

Per il Surface Mini in arrivo il 20 maggio, Microsoft avrebbe detto addio a NVIDIA come fornitore di chip, per scegliere invece Qualcomm.

,

Come emerso nelle scorse ore, in occasione dell’evento mediatico in programma per il 20 maggio Microsoft dovrebbe presentare Surface Mini, ovvero il diretto competitor di iPad Mini che, per la prima volta nella gamma, userà un chip prodotto da Qualcomm. Lo rivelano Paul Thurrotts e Neowin nonostante la compagnia statunitense non abbia ancora fornito alcuna conferma a riguardo.

I processori della gamma Qualcomm Snapdragon sono oggi alla base di quasi tutti gli smartphone più venduti al globo, e Qualcomm sta lavorando per replicare la propria leadership anche nel mercato dei tablet, dove l’iPad (che usa un chip costruito da Apple) e i prodotti Android più economici sono realizzati con processori cinesi a basso costo. Per Surface Mini Microsoft avrebbe dunque scelto una soluzione della serie Snapdragon, una mossa che mette fine alla scelta di NVIDIA come fornitore di chip per i Surface. Contattati a riguardo, Qualcomm, Microsoft e NVIDIA hanno rifiutato di fornire un commento.

Pare che, oltre a integrare un chip targato Qualcomm, Surface Mini avrà uno schermo da 8 pollici e sarà di tipo ARM, cosa che significa che sarà Windows RT il sistema operativo in dotazione. Per distinguerlo dalla concorrenza, il colosso statunitense avrebbe scelto di fornire un pennino stilo di alta qualità e molto accurato, che servirà agli utenti Surface Mini per prendere appunti tramite OneNote.

Il tablet dovrebbe arrivare con una cover che fungerà anche da cavalletto, mentre le touch e type cover – già viste sugli altri modelli di Surface – saranno disponibili come accessori, dunque in vendita separatamente. Probabilmente debutterà sul mercato con più opzioni di colore ma ancora non vi è alcuna informazione su quali saranno.

Con una presentazione prevista per il 20 maggio, è molto probabile che Surface Mini veda il lancio nei negozi a giugno, dove sarà acquistabile a un prezzo competitivo. Si prevede infatti che Microsoft mantenga basso il costo al pubblico per tentare di allinearsi a iPad Mini, il cui prezzo parte da 299 dollari, e ad altre soluzioni con cuore Windows come ad esempio il Dell Venue 8 Pro (199 dollari).

Galleria di immagini: Microsoft Surface 2, le foto

Fonte: NeoWin • Via: Bloomberg • Immagine: Flickr • Notizie su: , , ,