QR code per la pagina originale

Office Mix, lezioni online con PowerPoint

Office Mix è un tool che permette di creare lezioni online, utilizzando PowerPoint 2013. Le slide interattive possono contenere audio, video e quiz.

,

Microsoft ha ufficialmente annunciato Office Mix, una estensione per PowerPoint che permette di condividere presentazioni interattive. Si tratta di un tool progettato sopratutto per gli insegnanti che vogliono creare lezioni online, senza ricorrere a strumenti più sofisticati. L’accesso ad Office Mix è gratuito, ma è richiesta la presenza sul computer della versione 2013 di PowerPoint, incluso in Office 365 e Office 2013 SP1. Per testare il tool è possibile utilizzare una copia dell’applicazione in versione trial per 180 giorni.

Da diversi anni, Microsoft fornisce i suoi software alle scuole, organizzando anche corsi specifici per gli insegnanti. L’azienda di Redmond ha notato che la creazione di lezioni online richiede l’uso di strumenti costosi, per i quali è necessario avere determinate competenze tecniche. Office Mix, invece, semplifica enormemente la procedura, in quanto sfrutta le funzionalità di una delle applicazioni più diffuse e conosciute: PowerPoint. Il termine “mix” indica presentazioni che includono testo, audio, video, quiz, sondaggi e altri contenuti interattivi utili all’apprendimento di un particolare argomento.

Dopo aver installato l’add-in, gli insegnanti vedranno in PowerPoint una nuova scheda Mix con diverse opzioni. Ad esempio, è possibile registrare se stessi per includere nella lezione video e audio, oppure registrare ciò che viene mostrato sullo schermo del computer. Il contenuto può essere posizionato all’interno delle slide, spostato e ridimensionato. Office Mix permette di inserire diverse tipologie di quiz (vero/falso, risposta singola, risposta multipla, risposta aperta), impostare un timer, fornire suggerimenti e verificare i progressi degli studenti.

Al termine della creazione è possibile caricare i mix sul cloud e condividere il link sul learning management system della scuola o via email. Gli studenti possono riprodurre il mix su qualsiasi dispositivo dotato di browser. Le lezioni possono essere anche esportate come video, perdendo però l’interattività.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,