QR code per la pagina originale

Adobe Voice, raccontare storie su iPad

Adobe Voice permette di creare video in pochi minuti, utilizzando testo, animazioni, foto, musica e voce. L'app è solo in inglese, ma è gratuita.

,

Adobe Voice è la nuova app multimediale gratuita annunciata dall’azienda californiana che permette di creare video animati in pochi minuti. Voice è disponibile solo per iPad ma, se avrà successo, arriverà anche su altri dispositivi e altre piattaforme mobile. Utilizzando varie tecnologie, tra cui quelle di After Effects, l’applicazione guida l’utente nello sviluppo di una “storia”, attraverso l’uso di testo, foto, animazioni, audio e altri elementi visuali. Il risultato finale può essere condiviso su Facebook, Twitter, via email e inserito in una pagina web.

Adobe Voice può essere utilizzata per molti scopi, quindi all’avvio mostra una serie di template, in base al tipo di video che si vuole realizzare: Promote an Idea, Share an Invitation, Tell a Story, Teach a Lesson, Explain Something e così via (l’app è in inglese). Il layout a schede semplifica la procedura e, per ogni step, viene fornita una breve spiegazione. Nella parte inferiore è presente una storyboard che indica la struttura del video, ma l’utente può ignorarla e aggiungere una slide alla volta. È possibile inserire testo, icone e immagini.

Le foto possono essere scaricate da Facebook, Dropbox, Adobe Online, scelte tra quelle salvate sull’iPad o scattate direttamente con il tablet. L’opzione Find a Photo consente di cercare sul web le immagini pubblicate con licenza Creative Commons. Alla fine del video, Voice aggiungerà i credit con il nome del fotografo.

Galleria di immagini: Adobe Voice per iPad, le immagini

L’app permette di selezionare il layout, il tema e la musica. Voice applicherà automaticamente animazioni, transizioni, motion blur, 3D e altri effetti professionali in tempo reale. I brani musicali sono suddivisi per emozioni (felice, rilassato, giocoso, ecc.) e sono tutti royalty-free. Nella prossima versione sarà possibile inserire i propri brani. L’utente può anche registrare e aggiungere la propria voce per narrare la storia. Il video finale può essere condiviso pubblicamente o inviato solo ad alcuni destinatari. Non è possibile salvarlo sul dispositivo, in quanto Voice funziona solo online.

Fonte: Adobe Voice (iTunes) • Notizie su: ,