QR code per la pagina originale

Si dimette il responsabile design del Galaxy S5

Il design del Samsung Galaxy S5 non convince e Chang Dong-hoon, responsabile design dell'azienda, si dimette. Al suo posto Lee Min-hyouk

,

Il nuovo design del Samsung Galaxy S5 non ha saputo raccogliere tutti quei consensi che l’azienda coreana probabilmente si aspettava, anzi ha ricevuto molte critiche sopratutto per l’utilizzo di materiali poco nobili, tanto che il Wall Street Journal ha affermato che la cover posteriore di color oro sembra un cerotto. La tiepida e contrastata reazione degli utenti e della critica probabilmente ha stimolato Samsung a dare un taglio netto con il passato per accelerare il rinnovamento della sua linea Galaxy, cosa che ha comportato un rimpasto ai vertici del team di design. Chang Dong-hoon, responsabile design dei dispositivi mobile, ha rassegnato volontariamente le dimissioni e il suo ruolo sarà ricoperto adesso da Lee Min-hyouk, già vice presidente dello stesso ramo dell’azienda coreana.

Chang Dong-hoon non lascerà però Samsung. Il colosso coreano si è affrettato nello specificare che Chang continuerà a guidare il centro design di Samsung e che adesso potrà concentrarsi maggiormente sul suo ruolo di capo del Design Team Strategy, società che è responsabile della strategia di progettazione a lungo termine in tutte le aziende di Samsung Electronics, tra cui anche la divisione mobile. Lee Min-hyouk adesso dovrà guidare il team di design la cui missione sarà quella di rivedere le linee della serie Galaxy per ritrovare il consenso tra gli utenti. Lee Min-hyouk ha già avuto modo di farsi notare nonostante la sua “giovane” età, 42 anni, tanto da guadagnarsi il soprannome di “Midas” per la colorazione oro degli ultimi prodotti della serie Galaxy.

I frutti del suo lavoro potrebbero già vedersi con il successore del Galaxy Note 3 che dovrebbe debuttare per la fine dell’estate. Proprio Lee Min-hyouk lo scorso mese aveva dichiarato che Samsung stava lavorando per presentare un Note 4 tutto nuovo, caratterizzato da un diverso form factor. Un ulteriore indizio che potrebbe far dunque presagire che il design della serie Galaxy sarà destinato molto presto ad essere rivoluzionato. Tuttavia, sono al momento solo speculazioni accentuate dalla riassegnazione di Chang Dong-hoon e dalla promozione di Lee Min-hyouk. Presto infatti per capire quanto l’influenza di Lee Min-hyouk potrà contare sulla progettazione dei prossimi dispositivi della casa coreana.

Fonte: Reuters • Immagine: Flickr • Notizie su: , , ,