QR code per la pagina originale

iPhone 6: nuovi schemi forse da Foxconn

Arrivano dalla Cina dei nuovi schemi di design, questa volta in 3D, del futuro iPhone 6: proverrebbero da Foxconn, ma la veridicità non è stata accertata.

,

iPhone 6 continua a tenere banco nell’universo dei rumor targati mela morsicata. E se negli ultimi giorni sono apparsi in Rete i più svariati mockup, complice anche la possibilità di comprare dei dummy-phone direttamente dalla Cina, compaiono oggi online dei nuovi schemi di design. Tutte le indiscrezioni emerse nelle scorse settimane sembrano essere confermate, ma sull’affidabilità del leak non vi è certezza.

Stando al sito cinese Wei Feng, Foxconn si sarebbe lasciata sfuggire dei materiali a esclusivo uso interno per la produzione di iPhone 6, almeno nella sua versione da 4,7 pollici. I documenti in questione non sono altro che dei rendering CAD di bassa qualità del futuro melafonino. Ed è proprio la carenza di dettagli, così come l’elaborazione forse un po’ dozzinale, a destare il dubbio si tratti di un falso creato ad arte.

Le immagini mostrano la scocca posteriore del nuovo iPhone, un device probabilmente molto sottile ma dalle diagonali più grandi rispetto al suo predecessore iPhone 5S, per ospitare ovviamente lo schermo da 4,7 pollici. Dai rendering si apprenderebbe come il device misuri 138 millimetri in lunghezza e 67 in larghezza, mentre nessuna cifra è fornita per lo spessore. L’estetica ricalca perfettamente i leak emersi fino a oggi: un look in alluminio, molto simile a iPod Touch di quinta generazione, con tanti a goccia e pulsante d’accensione spostato sul lato destro del dispositivo. Sul retro, invece, degli inserti in materiale diverso – forse plastica – che si ipotizza fungano da isolante per le varie antenne montate sul device.

Non è dato ben sapere quando Apple deciderà di presentare effettivamente al pubblico la nuova linea dei melafonini: fino alla scorsa settimana pareva confermato un lancio tradizionale in quel di settembre, così come consuetudine da qualche anno a questa parte. Solo di pochi giorni fa, però, la notizia sulla possibile intenzione di Cupertino di dividere in due tranche i lanci: a giugno il modello da 4,7 pollici, a settembre quello da 5,5. Sarà davvero così? Non resta che attendere la WWDC di San Francisco che si terrà fra poco meno di un mese.

Fonte: Wei Feng • Via: MacRumors • Immagine: Pic-K-Art via Flickr • Notizie su: , , ,