QR code per la pagina originale

The Last of Us Remastered slittato forse ad agosto

Diversi rivenditori online informano che la data di uscita di The Last of Us Remastered per PS4 sarebbe slittata dal 13 giugno all'8 agosto.

,

Chi possiede una PS4 e sta attendendo l’uscita di The Last of Us Remastered dovrà probabilmente aspettare più tempo del previsto poiché la data di uscita sarebbe slittata dal 13 giugno al 7 agosto. Lo hanno svelato diversi rivenditori.

Ad esempio, lo store neozelandese Mighty Ape che ha iniziato a inviare una mail a chi aveva prenotato The Last of Us Remastered per informarlo che l’uscita è slittata al 7 agosto. Si legge che «ti informiamo che i nostri fornitori ci hanno avvisato oggi che la data di uscita in Nuova Zelanda per The Last of Us Remastered – PS4 è cambiata dal 13/06/2014 al 07/08/2014», una data che tuttavia sarà già nota agli appassionati del titolo poiché coincide con alcune informazioni rilasciate in passato dagli insider di NeoGaf, nello specifico ai tempi dell’annuncio di tale versione next-gen.

Settimane fa infatti l’insider ShdwDrake aveva non solo svelato in anteprima l’esistenza del gioco, ma anche dichiarato che la data di uscita sarebbe potuta essere l’8 agosto. La maggior parte dei rivenditori aveva però anticipato che la release sarebbe avvenuta tra il 13 e il 20 giugno, ma a quanto pare non sarà così. Sony e Naughty Dog non hanno ancora rilasciato alcuna conferma ufficiale e pertanto è bene considerare il tutto come un semplice rumor.

The Last of Us su PS4 promette di essere ancora più spettacolare della versione giunta su PS3: potrà contare di un nuovo sistema di illuminazione dinamico, di filmati renderizzati in Full HD a 1080p e 60fps, di personaggi con un maggior numero di poligoni – e pertanto più dettagliati – e in generale di una migliore qualità grafica. Il progetto è in così alta risoluzione che fa fatica a esser contenuto in un Blu-Ray, come reso noto da Naughty Dog di recente.