QR code per la pagina originale

Jimmy Iovine e Dr. Dre di Beats alla WWDC 2014

Jimmy Iovine e Dr. Dre di Beats, la società musicale che Apple avrebbe recentemente acquisito, sarebbero pronti a far capolino sul palco della WWDC 2014.

,

Diventa sempre più certezza l’indiscrezione sulla possibile acquisizione di Beats da parte di Apple. E, con essa, anche l’ipotesi che Jimmy Iovine e Dr. Dre, rispettivamente il CEO e il rapper creativo dell’azienda, ottengano dalla transizione un posto da supervisore in quel di Cupertino. L’ultimo rumor in ordine di tempo vuole i due famosi personaggi, entrambi punti di riferimento per la discografia a stelle e strisce, pronti a salire sul palco della WWDC 2014.

A lanciare la notizia in Rete è Billboard, testata cardine per l’universo musicale d’Oltreoceano, grazie a una soffiata da fonti considerate attendibili. Apple avrebbe intenzione di introdurre il suo nuovo acquisto proprio durante l’importante conferenza di San Francisco, dove svelerà i suoi piani per il futuro del software e dell’hardware Beats così come i precisi ruoli che Iovine e Dr. Dre andranno a ricoprire.

Con un’acquisizione che rischia di segnare il record storico per Apple, ben 3.2 miliardi di dollari, pare che l’interesse di Cupertino sia soprattutto per il CEO di Beats, mentre Dr. Dre ne sarebbe solo la diretta conseguenza, più un acquisto compreso nel pacchetto. In particolare, così come già ricordato nella giornata di ieri, Apple sarebbe rimasta affascinata dal modo con cui Iovine è riuscito a convertire ben 300.000 utenti di Beats Music – un’app di fruizione musicale da mobile – in utenti paganti, così da trasferire queste competenze anche su iTunes Radio. Per quanto riguarda l’hardware Beats, invece, non dovrebbero esserci cambiamenti nell’immediato futuro: nonostante la compravendita, le due società continueranno a funzionare come due entità distinte, quindi Beats continuerà a proporre cuffie, riproduttori da salotto e molto altro ancora. In un futuro lontano, poi, il marchio verrà ufficialmente assorbito nella mela morsicata.

Né Apple né Beats hanno al momento ufficializzato la loro partnership, ma fonti ben informate spiegano come l’annuncio potrebbe giungere entro la fine della settimana, forse già nel tardo pomeriggio. Il martedì, infatti, è il giorno preferito in quel di Cupertino per diffondere comunicati o lanciare nuovi prodotti.

Fonte: Billboard • Via: MacRumors • Immagine: S_buckley via Shutterstock • Notizie su: , ,