QR code per la pagina originale

Xbox One, 399 dollari senza Kinect da giugno

Dal 9 giugno sarà in vendita nei negozi una versione della Xbox One senza Kinect. Il prezzo è 399 dollari, quindi in Italia dovrebbe diventare 399 euro.

,

A partire dal 9 giugno, sarà in vendita una versione più economica della Xbox One. Microsoft ha deciso di separare Kinect dalla console e quindi di ridurre il prezzo a 399 dollari, che probabilmente verrà convertito in 399 euro. Fin dal lancio, avvenuto a novembre 2013, l’azienda di Redmond aveva più volte sostenuto che il sensore era necessario per avere un’esperienza d’uso completa. Non è chiaro il motivo per cui è stato effettuato l’ennesimo “dietrofront”, ma è probabile che la decisione sia legata al successo della PlayStation 4, venduta dall’inizio a 399 euro.

La nuova Xbox One senza Kinect è prenotabile fin da ora anche in Italia:

La novità è stata annunciata da Phil Spencer, capo dell’unità Xbox, che ha parlato di “più scelte” per i fan della console. Attualmente è possibile acquistare la Xbox One insieme a Kinect al prezzo di 499 euro. Sebbene oltre l’80% degli utenti interagisce attivamente con il sensore, utilizzando una media di 120 comandi vocali al mese, Microsoft ha ascoltato le richieste di coloro che vogliono giocare solo con il controller o sfidare gli altri giocatori in multiplayer su Xbox Live. Per soddisfare le esigenze di tutti, dall’inizio di giugno arriverà nei negozi una versione di Xbox One senza Kinect. Sarà comunque possibile aggiungere il sensore (in vendita separatamente dall’autunno).

Gli utenti potranno ugualmente accedere alle app di intrattenimento, alla OneGuide e alla live TV, e utilizzare le funzionalità specifiche della Xbox One, come l’upload delle clip di gioco, lo streaming su Twitch e lo switch tra app e giochi. Ovviamente tutto dovrà essere gestito esclusivamente tramite controller. In base ai dati di aprile, Sony ha venduto 7 milioni di PS4, due milioni in più della Xbox One. La disponibilità di una versione più economica dovrebbe consentire a Microsoft di recuperare il distacco dalla concorrente.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto