QR code per la pagina originale

Spell Up è il nuovo esperimento Chrome

Google offre uno strumento interattivo e divertente per chi desidera migliorare il proprio inglese: si chiama Spell Up ed è il nuovo esperimento Chrome.

,

Il nuovo esperimento Chrome è dedicato a tutti coloro che non sono soddisfatti del proprio inglese e vogliono migliorare la comprensione o la pronuncia delle parole. Si chiama Spell Up ed è accessibile semplicemente digitando l’indirizzo chrome.com/spellup. I requisiti richiesti sono degli altoparlanti e un microfono, necessari per ascoltare la voce guida e interagire mediante comandi vocali. Su smartphone e tablet Android, invece, pensa a tutto l’assistente Google Now.

Le regole sono semplici: vengono proposte alcune sfide, con difficoltà crescente, in cui si è chiamati a fare lo spelling delle parole richieste. Bisogna pronunciarle lettera per lettera, lasciando che la tecnologia integrata interpreti la voce dell’utente e componga la parola sullo schermo, un pezzo alla volta. Ad ogni termine completato correttamente si aggiungerà un nuovo tassello ad una colonna sempre più alta, con la possibilità di sbloccare man mano un livello successivo che funge da checkpoint. In caso di errore, infatti, è necessario ripartire prestando maggiore attenzione. Non mancano inoltre obiettivi da sbloccare e power-up da attivare spendendo le monete guadagnate lungo il percorso.

Da un primo test, effettuato sullo smartphone Nexus 4, tutto sembra funzionare a dovere, ma con qualche rallentamento di tanto in tanto. Capita infatti che le lettere pronunciate non vengano interpretate in modo del tutto corretto, oppure di assistere al temporaneo blocco dell’app (si tratta a tutti gli effetti un’applicazione Web) che potrebbe però essere causato da un sovraccarico momentaneo dei server. Spell Up si aggiunge dunque alla sempre più folta schiera degli esperimenti realizzati da Google per mettere in luce le potenzialità del browser, insieme a Build with Chrome, Racer, Roll ItCube Slam, World Wide Maze e tanti altri. Di seguito una galleria di screenshot che mostrano l’interfaccia realizzata per l’occasione dal team di bigG.

Fonte: Spell Up • Via: Google Official Blog • Notizie su: ,