QR code per la pagina originale

Mediaworld: arriva il concorso per i Mondiali 2014

Mediaworld lancia la promozione legata ai risultati degli azzurri nei prossimi Mondiali di Calcio in Brasile che offre buoni sconto in omaggio

,

Si respira già aria di Mondiali di Calcio nei punti vendita Mediaworld dove a partire da oggi 15 maggio entra in vigore il nuovo volantino delle offerte incentrato sulla promozione “E tu quanto ci credi?“, collegata ai prossimi campionati del mondo di calcio del Brasile. Un promozione in realtà già vista anche 4 anni fa durante gli ultimi campionati del mondo che si sono svolti in Sud Africa. A tutti i prodotti collegati alla promozione, Mediaworld offrirà due possibilità ai clienti: o richiedere subito un buono sconto pari al 10% del valore della merce acquistata o credere nel valore degli azzurri per ricevere maggiori buoni sconto.

Nei dettagli, passando il primo turno, i clienti potranno ricevere il 15% del valore della merce acquistata in buoni sconto, ma rischiando ancora ed aspettando i risutati ulteriori, i clienti potranno ricevere il 30%, il 50% e il 100% del valore in buoni sconto se l’Italia dovesse vincere i quarti, gli ottavi e la semifinale. In caso di vittoria del Mondiale, chi avrà continuato a rischiare potrà ottenere il 200% del valore della merce acquistata in buoni sconto da utilizzare per futuri acquisti da Mediaworld. Non solo Mondiali di Calcio comunque, perché all’interno del volantino, Mediaworld ha inserito alcune interessanti proposte.

Su tutte, il debutto del nuovo smartphone Nokia Lumia 630, il primo ad essere dotato del nuovo sistema operativo Windows Phone 8.1. Nokia Lumia 630 che è venduto a 149 euro. Entrano a listino anche il nuovo Sony Xperia Z2 che è offerto a 699 euro e l’Huawei G6 a 199 euro. Interessante anche il prezzo di 449 euro per il Surface Pro con 64 GB di memoria interna, ma sprovvisto di tastiera cover.

Sempre in tema di Mondiali di Calcio, Mediaworld offre il bundle Sony PlayStation 3 con il gioco Fifa Brasile 2014 a 199 euro. Non mancano infine, tante proposte anche sui televisori di ultima generazione, anche con tecnologia LED e con schermo curvo.