QR code per la pagina originale

Google+ 4.4 per Android: novità e download

Importante aggiornamento per l'applicazione Google+ su Android, che giunge alla versione 4.4: ecco tutte le novità e il link per scaricare il file APK.

,

Tempo di novità per Google+. Il gruppo di Mountain View ha infatti dato il via al rilascio di un aggiornamento per l’applicazione Android del social network, introducendo al tempo stesso alcune funzionalità inedite sulla versione desktop della piattaforma. Le più importanti riguardano il layout della UI e la gestione dei contenuti multimediali, in particolare fotografie e filmati, con nuovi strumenti messi a disposizione degli utenti.

Le prime due feature da citare tra quelle lanciate prendono il nome di Auto Awesome Storie e Auto Awesome Movie. Come ben comprensibile, si tratta di tool in grado di generare automaticamente contenuti di diverso tipo, più precisamente delle storie per raccontare un evento (ad esempio un diario di viaggio) e un filmato composto da immagini e video. Per quanto riguarda in particolare l’applicazione ufficiale di Google+ su Android, che giunge alla versione 4.4 (download APK), l’elenco delle novità introdotte è molto lungo e interessa anche l’interfaccia e il menu laterale, come mostrano gli screenshot allegati di seguito. Dopo le immagini, invece, il changelog completo dell’aggiornamento, condiviso su G+ dal vice president of engineering Dave Besbris.

Screenshot per l'applicazione Google+ 4.4 su smartphone Android

Screenshot per l’applicazione Google+ 4.4 su smartphone Android (immagine: Android Police).

  • Auto Awesome Stories combina le vostre immagini, i video e i luoghi che avete visitato in un meraviglioso diario di viaggio chiamato Google+ Storie (esempio);
  • Auto Awesome Movies è ora disponibile su Android, iOS e sul Web, così molte persone potranno rivivere i momenti migliori immortalati nelle loro fotografie o video (filmato a fondo articolo);
  • ora potete creare GIF animate e immagini in stile fototessera quando desiderate: basta premere il nuovo pulsante “Plus” in Foto e selezionare “Motion” oppure “Mix”;
  • Android garantisce il supporto a librerie fotografiche molto grandi, così da poter accedere a diverse migliaia di immagini velocemente e in modo semplice;
  • ora è possibile navigare nell’intera collezione fotografica, così come tra le immagini più significative, ordinandole per data: basta trascinare la nuova barra di scorrimento avanti e indietro nel tempo:
  • i profili mostrano il conteggio totale delle visualizzazioni, sia su Android che nella versione Web del social network (è possibile scegliere se mostrare o nascondere questo valore tra le “Impostazioni”);
  • il nuovo menu di navigazione rende più semplice passare tra le proprie cerchie preferite e le community, così come raggiungere altre sezioni dell’app;
  • è stato reso più semplice condividere qualsiasi cosa dal proprio smartphone o tablet: per provare basta premere il pulsante a forma di matita che compare nell’angolo inferiore destro dello stream;
  • il menu ora scompare quando si inizia lo scorrimento verso il basso dello stream, così da mostrare i post a schermo intero.

Fonte: Dave Besbris su Google+ • Via: Android Police • Notizie su: