QR code per la pagina originale

Dropbox punta alle foto 3D acquisendo Bubbli

Dropbox continua i suoi investimenti nel settore della fotografia acquisendo Bubbli, una startup specializzata nella realizzazione di foto 3D

,

Dropbox continua ad investire nel settore della fotografia e per migliorare la sua offerta ha acquistato Bubbli, una startup che ha sviluppato una tecnologia proprietaria per realizzare foto 3D e che offre al pubblico anche una particolare App per iOS che consente di realizzare foto sferiche a 360 gradi (chiamate bolle) senza l’ausilio di alcun particolare hardware.

Tutto il kown how di Bubbli sarà ora integrato in Dropbox, come sottolineato dal comunicato ufficiale della startup. Per quanto riguarda invece l’App per iOS, essa continuerà ad essere disponibile per tutti gli utenti Apple, ma almeno sino a che la funzionalità di poter creare foto sferiche non sarà integrata in Dropbox. L’acquisizione di Bubbli da parte di Dropbox è molto importante perché potrebbe segnare una svolta nelle politiche di sviluppo dei suoi servizi legati al settore foto. Passate acquisizioni, come per esempio Loom, riguardavano infatti startup che si concentravano sui modi più intelligenti per organizzare le foto.

Bubbli invece è diversa, perché la sua tecnologia si focalizza su come creare le immagini. Un segnale, dunque, di come Dropbox stia cercando di creare nuovi servizi di valore aggiunto da proporre in futuro alla propria utenza.

Bubbli è una startup fondata da due studenti di Stanford, Terrence McArdle e Ben Newhouse, due figure già molto note. Terrence McArdle ha infatti inventato le foto sferiche nel 1991, mentre Ben Newhouse ha creato Yelp Monocle, la prima App per la realtà aumentata per piattaforma iOS.

Nessun dettaglio è stato comunicato per quanto riguarda gli accordi economici dell’acquisizione.

Fonte: Tech Crunch • Notizie su: , ,