QR code per la pagina originale

OutRunner, il robot da corsa

Un'azienda della Florida ha progettato un piccolo robot che può raggiungere una velocità massima di 70 Km/h. Sarà in vendita nel 2015.

,

OutRunner è un piccolo robot radio comandato che può ruotare sulle sue sei zampe e raggiungere una velocità massima di circa 30 Km/h su qualsiasi terreno con un’autonomia fino a 2 ore. Robotics Unlimited, un’azienda di Pensacola (Florida), ha avviato una raccolta fondi su Kickstarter per raccogliere i 150.000 dollari necessari alla produzione di massa. Se l’obiettivo verrà raggiunto, OutRunner sarà il primo robot disponibile commercialmente al pubblico. L’inizio delle vendite è previsto per luglio 2015.

Attualmente esistono diversi robot in grado di correre, come il noto Cheetah di Boston Dynamics, ma si tratta di macchina costose, complesse e progettate specificamente per determinati settori. I ricercatori di Robotics Unlimited hanno immaginato un robot economico, semplice da comandare e accessibile a tutti. Dopo molti mesi di design, prototyping e test, è stato realizzato OutRunner. Sono disponibili due versioni – Core e Performance – che hanno lo stesso aspetto, ma differiscono per funzionalità, prestazioni e dimensioni. Entrambi però possono correre su asfalto, terreno, erba, ghiaia e in salita. Su tapis roulant, quindi in condizioni ideali al coperto, può superare i 70 Km/h.

Come si può vedere nel video, il funzionamento di OutRunner è ispirato al mondo biologico. Il robot simula il comportamento degli animali dotati di zampe, riproducendo il loro modo di camminare e di distribuire il peso durante la corsa. Grazie al suo basso centro di massa, OutRunner può seguire le curve di un tracciato, sfruttando un effetto galleggiamento. Ciò evita la necessità di usare sensori costosi e di implementare complessi algoritmi di controllo. Le sei zampe vengono utilizzate come sistema di storage dell’energia potenziale e cinetica.

La versione Core raggiunge i 16 Km/h e possiede un’autonomia di 1 ora. Ha sei zampe, permette di montare una fotocamera e viene comandato tramite telecomando. La versione Performance, invece, raggiunge i 32 Km/h e possiede un’autonomia di 2 ore. L’utente può scegliere il numero di zampe (6, 8, 10 e 12) e può comandarlo anche tramite smartphone (via WiFi), sul quale è possibile vedere le riprese video effettuate in diretta dalla fotocamera HD integrata. Nel corpo del robot è inoltre presente un’unità di misura inerziale a sei gradi di libertà, composta da accelerometro e giroscopio.

L’azienda della Florida cercherà di organizzare una competizione per robot da corsa entro la fine del 2015. Chi acquisterà OutRunner avrà buone probabilità di vincere. I prezzi previsti sono 400 dollari per la versione Core e 1.000 dollari per la versione Performance.

Fonte: Kickstarter • Notizie su: