QR code per la pagina originale

Surface Pro 3, curiosità e problemi di… Windows

Lo spessore del tablet non ha permesso di creare un vano per la stilo. Il pulsante Windows, spostato sul lato corto, può essere attivato per sbaglio.

,

Il Surface Pro 3 è un tablet sicuramente migliore rispetto al precedente modello, ma per ridurre dimensioni e peso è stato necessario adottare qualche compromesso. A causa dello spessore ridotto del dispositivo, non è presente un vano per la Surface Pen, come molti avrebbero voluto. Un altro “problema” è la posizione del pulsante Windows, spostato sul lato corto del tablet. Durante l’uso di un’applicazione con la stilo in dotazione, può capitare di attivarlo per sbaglio.

Il Surface Pro 3 ha uno spessore di soli 9,1 millimetri, mentre la stilo ha un diametro di 9,5 millimetri. Microsoft ha ridotto le dimensioni del tablet per migliorare la “portatilità” e, allo stesso tempo, ha progettato una stilo più simile ad una vera penna. Ecco perché non è stato creato un vano all’interno del dispositivo. Per evitare di perdere la Surface Pen, Microsoft ha aggiunto un anello alla Type Cover, fissato con un nastro adesivo. Tuttavia non sembra una soluzione ottimale, in quanto l’anello può rompersi con l’uso prolungato. Meglio agganciare la stilo tra la striscia magnetica e la tastiera della cover, oppure sfruttare i magneti per la cover e l’alimentatore (la Surface Pen è di metallo), come visibile in questo video:

Il secondo difetto del Surface Pro 3 è stato segnalato da un disegnatore di fumetti. Il nuovo sistema di aggancio della Type Cover copre il bordo inferiore del tablet in modalità landscape (in orizzontale), quindi Microsoft ha spostato il pulsante Windows sul lato corto. Gli utenti destrorsi possono toccare accidentalmente il pulsante quando usano la stilo e ciò attiva la visualizzazione dello Start screen. Il problema è piuttosto fastidioso per coloro che usano le applicazioni desktop, come Photoshop CC. È possibile disattivare il pulsante, ma non funzioneranno più nemmeno gli altri pulsanti fisici.

La soluzione migliore sarebbe stata lasciare il pulsante nella precedente posizione e disattivarlo quando viene collegata la Type Cover. Sulla tastiera infatti è presente lo stesso pulsante. Inoltre, c’è anche l’analogo pulsante touch nella Charms bar, visibile con uno swipe da destra a sinistra. Teoricamente, il pulsante Windows fisico potrebbe essere eliminato del tutto.

Speciale: Surface Pro 3