QR code per la pagina originale

Windows Phone frena in Italia

Secondo le rilevazioni di Kantar, in Italia frenano le vendite di Windows Phone che è sorpassato da iOS. Android leader indiscusso

,

Windows Phone avanti piano. Kantar ha infatti pubblicato i dati di vendita delle piattaforme mobile nei mesi di Febbraio, Marzo e Aprile 2014. I numeri parlano chiaro ed in Europa (cinque mercati principali) continua la crescita del sistema operativo mobile di Microsoft con un leggero incremento rispetto alla precedente rilevazione. Nel periodo preso in esame, Windows Phone mostra una diffusione dell’8,4%, con una crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente dell’1,6%, ma rispetto alla rilevazione di marzo il guadagno è limitato a solo un esiguo +0,3%.

Windows Phone che si mantiene in questo modo nel vecchio continente al terzo posto dietro Android che continua invece a crescere con una quota del mercato pari al 72,4% ed a iOS tutto sommato stabile nei 12 mesi (+ 0,2%) ma in calo rispetto alla rilevazione precedente, con una quota del 17,5%. Continua invece senza sosta la caduta libera di BlackBerry che nel periodo in esame, in Europa, possiede una quota residua di mercato di appena lo 0,8%. Per quanto riguarda l’Italia, Windows Phone mostra sempre cifre interessanti, con una quota in crescita nei 12 mesi dell’1,3%, ma in calo rispetto alle precedenti rilevazioni, tanto da consentire ad iOS di riprendersi il secondo posto in questa speciale classifica.

Windows Phone che in Italia ha avuto sempre un gran seguito con vendite mediamente maggiori rispetto al resto del mercato Europeo, tuttavia il rilevamento di Kantar mostrerebbe un certo raffreddamento dell’interesse verso i prodotti dotati di questo sistema operativo. Nel trimestre preso in esame, in Italia il market share di Windows Phone raggiunge l’11,8%, il più alto tra quello dei Paesi presi in esame, ma in netto calo rispetto al 13,9% del mese precedente. Ma se anche iOS si è saputo riprendere la seconda posizione in Italia, non si ferma l’emorragia di vendite. Il market share dei prodotti Apple nel nostro Paese è infatti sceso al 13,4% con un calo rispetto all’anno prima del 3,1% anche se in leggera risalita rispetto alla rilevazione di marzo (+ 0,5%).

kantar

Molto diversa invece la situazione nel mercato Americano dove invece Windows Phone mostra una flessione con una quota complessiva molto esigua di appena il 4,7%. Un mercato dominato da Androd dove anche iOS mostra una certa flessione.

Il calo di Windows Phone in Italia nei mesi presi in esame potrebbe essere riconducibile all’attesa del nuovi prodotti dotati del rinnovato sistema operativo Windows Phone 8.1. Con l’uscita del Nokia Lumia 630 e del futuro Nokia Lumia 930 i numeri nei prossimi mesi potrebbero cambiare.