QR code per la pagina originale

LG G Watch anche in versione con SIM card?

Dovrebbe arrivare anche una versione dell'LG G Watch con slot per SIM card, dunque capace di telefonare e navigare senza necessità di uno smartphone.

,

LG ha già confermato varie caratteristiche dell’LG G Watch, il primo smartwatch con Android Wear in arrivo durante l’estate, ma quanto appena emerso sul Web indica che il dispositivo potrebbe arrivare in due modelli, uno dei quali provvisto di una SIM card.

Lo ha reso noto RBMen, che afferma di aver appreso l’informazione da una fonte anonima ma vicina a LG, secondo la quale lo smartwatch uscirà nei negozi anche con una seconda versione con slot per schede SIM, che permetterebbe così di telefonare e di connettersi al Web senza dover essere abbinato a uno smartphone. Finalmente potrebbe esser dunque superato il più grande limite degli attuali orologi smart, considerati come un vero e proprio gadget piuttosto che come un dispositivo davvero utile al consumatore.

Pare che LG G Watch sarà disponibile sia tramite i classici negozi fisici che attraverso Google Play Store, cosa che suggerisce che il colosso statunitense potrebbe dedicare uno spazio ai dispositivi con Android Wear nel suo store virtuale. La casa sudcoreana non ha ancora annunciato in via ufficiale la data di uscita precisa del suo nuovo orologio, molto atteso nel settore poiché il primo a integrare la nuova piattaforma di Google progettata proprio per gli indossabili.

Tra le altre caratteristiche annunciate per tale prodotto, vi è la capacità di resistere a polvere e acqua – dunque di operare anche in condizioni ambientali non proprio favorevoli per un dispositivo elettronico – la possibilità di rimanere “sempre in ascolto” di eventuali comandi vocali impartiti dall’utente grazie al servizio Google Now, e un corpo disponibile in due varianti di colore, nero e bianco/oro champagne. Di recente LG Francia ne aveva anche fatto trapelare data di uscita e prezzo.

Via: Android Authority • Immagine: LG • Notizie su: LG G Watch, , ,