QR code per la pagina originale

The Order: 1886 rinviato all’inizio del 2015

Ready at Dawn e Sony confermano in via ufficiale il ritardo di The Order: 1886, con il titolo rimandato dall'autunno di quest'anno all'inizio del 2015.

,

Un altro titolo PlayStation 4 uscirà in ritardo. Anche per The Order: 1886 si ripeterà quanto già visto con Watch Dogs, arrivato ieri dopo un rinvio di circa sei mesi. Il titolo, esclusiva sviluppata dalla software house Ready at Dawn (in passato già al lavoro sulla serie God of War), uscirà all’inizio del 2015 e non nell’autunno di quest’anno come previsto inizialmente. La conferma arriva dal blog ufficiale PS, dove il team ha annunciato lo slittamento della data di uscita.

Non vediamo l’ora di farvi provare questa esperienza di gioco, ma abbiamo deciso di prenderci del tempo extra per rispettare la promessa che vi abbiamo fatto quando vi abbiamo presentato il gioco. Per questo, The Order: 1886 arriverà in esclusiva su PlayStation 4 all’inizio del 2015.

La motivazione è dunque ancora una volta la stessa: lo sviluppatore ha bisogno di più tempo per offrire un’esperienza di gioco che possa essere definita a tutti gli effetti di nuova generazione, sfruttando al meglio l’hardware della console Sony sia per quanto riguarda il gameplay che il comparto grafico. A questo proposito, le prime sequenze sembrano anticipare un impatto visivo di qualità quasi fotorealistica.

Il filmato in streaming qui sopra è stato pubblicato sul canale YouTube della piattaforma e mostra il dietro le quinte sulla creazione di The Order: 1886. Per conoscere quella che sarà la nuova data di uscita del titolo sarà necessario attendere. Indicazioni più precise potrebbero giungere dai padiglioni dell’evento E3 2014 ormai alle porte.

Nel gioco si vestiranno i panni di Galahad, membro dell’Ordine creato da Re Artù in persona, che nel distretto londinese di Whitechapel affronta le conseguenze di una violenta rivolta, con la fazione dei Ribelli contrapposta a quella dei Cavalieri. Non mancheranno creature frutto di mutazioni generiche, chiamate “mezzo sangue”, che potranno essere sconfitte grazie ad una misteriosa sostanza chiamata Black Water.

Fonte: PlayStation Blog • Notizie su: