QR code per la pagina originale

Un karaoke party per i nove anni di YouTube

YouTube festeggia a modo sua i nove anni di attività: con un party a base di karaoke, che vede al microfono alcuni dei suoi volti di maggior successo.

,

Il primo video è stato caricato su YouTube alle 20:27 del 23 aprile 2005: “Me at the zoo”, una clip di soli 18 secondi destinata ad entrare nella storia del Web. Da allora sono passati poco più di nove anni e la piattaforma ha scelto di festeggiare oggi a modo suo la ricorrenza, pubblicando un simpatico filmato che vede protagonisti alcuni dei volti più noti del portale.

Per citare alcuni dati importanti nella storia di YouTube, ci sono oltre 120.000 video ispirati a “Let it go” (conteggio basato sui filmati pubblicati con lo stesso titolo), mezzo milione per “Gangnam Style” e addirittura 1,5 milioni di clip su “Harlem Shake” (sono davvero molti caschi da motociclista). Queste cifre ci hanno fatto riflettere sui magici momenti in cui le canzoni si trasformano in trend e le persone di tutto il mondo iniziano a farne remix, cover, parodie, danze e lip dub.

YouTube e la musica, un binomio che spesso ha fatto discutere per quanto riguarda i temi relativi al diritto d’autore, ma di sicuro successo. Sono molti gli artisti che devono proprio alla piattaforma di streaming la loro popolarità, talvolta cresciuta in breve tempo grazie alla diffusione virale delle performance, portata avanti a colpi di click e condivisioni sui social network. Tornando alla celebrazione per i nove anni, il portale ha scelto di chiamare a raccolta alcuni nomi celebri, chiedendo loro di cimentarsi in una bizzarra e divertente esibizione karaoke. Ecco il risultato in streaming di seguito.

Per festeggiare questa volta abbiamo omaggiato la musica che gli utenti hanno reso celebre su YouTube. Abbiamo riunito alcuni dei vostri performer preferiti per dare vita ad uno dei momenti musicali più memorabili della nostra storia. Il risultato è un mashup intitolato “YouTube Birthday Karaoke Night”, con volti familiari come quelli dei The Gregory Brothers, Chester See, Cimorelli e molti altri.