QR code per la pagina originale

WhatsApp ritorna sul Windows Phone Store

Una nuova versione dell'app è disponibile per il download dallo store Microsoft. Oltre al fix per il bug delle notifiche, sono incluse anche 5 novità.

,

WhatsApp è nuovamente disponibile sullo store Microsoft. Circa due settimane fa, la nota app di messaggistica era stata rimossa senza preavviso dal Windows Phone Store, a causa di imprecisati problemi tecnici. Joe Belfiore aveva promesso una nuova versione in tempi brevi, specificando che il bug era stato individuato nel sistema di gestione delle notifiche su Windows Phone 8 Update 3. La release 2.11.490 introduce anche alcune novità.

WhatsApp ha ormai superato i 500 milioni di utenti, molti dei quali accedono al servizio mediante le app per iOS e Android. La versione compatibile con la piattaforma di Redmond non è mai stata di qualità elevata, come si può intuire anche dalle numerose lamentele presenti sullo store Microsoft. Le due aziende continuano però a collaborare per offrire una migliore esperienza d’uso, visto che WhatsApp è l’app più popolare in assoluto e rappresenta una grande opportunità per incrementare il market share del sistema operativo mobile.

Dopo 12 giorni di assenza, WhatsApp è ritornata sullo store. Joe Belfiore ha annunciato il “lieto evento” su Twitter, augurando un buon weekend a tutti gli utenti:

La versione 2.11.490 include cinque nuove funzionalità:

  • Chat in background
  • Liste broadcast
  • Impostazioni privacy (impostazioni > account > privacy)
  • Impostazioni download automatico file multimediali (impostazioni > impostazioni chat > download automatico)
  • Toni personalizzati per le notifiche (richiesto Windows Phone 8 Update 3)

Dai primi commenti sembra che siano stati introdotti anche miglioramenti prestazionali. L’app può essere installata anche su Windows Phone 8.1. In questa edizione del sistema operativo non era comunque presente il bug delle notifiche.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,