QR code per la pagina originale

iOS 8 svela quanta batteria consumano le app

Tra le novità di iOS 8, che Apple ha appena presentato alla WWDC 2014, vi sarà una funzione che permetterà di capire quanta batteria consuma ogni app.

,

iOS 8 è appena stato annunciato e, al di là delle caratteristiche principali esplicate da Apple alla WWDC 2014, vi sono delle funzionalità nascoste che ne miglioreranno ulteriormente l’esperienza utente: una di queste è una comoda funzione che permetterà di verificare quanta batteria consumano le app e di chiudere quelle che ne usano troppa.

Tante dunque le novità di iOS 8, tra cui tale peculiare feature che darà all’utente la possibilità di farsi un’idea su quelle applicazioni iOS che sprecano di più, monitorando la percentuale d’utilizzo delle ultime 24 ore o dell’ultima settimana di ciascuna applicazione utilizzata; in altre parole, si potrà finalmente comprendere quali app riducono l’autonomia della batteria ed eventualmente di chiuderle, soprattutto quando la batteria sta per esaurirsi e non si ha il caricabatteria a portata di mano.

iOS 8 e uso della batteria

iOS 8 e uso della batteria

Si tratta di un’ottima notizia per i possessori di iPhone, iPad e iPod Touch (qui i modelli aggiornabili a iOS 8), la cui batteria dura sempre troppo poco, ma probabilmente motivo di preoccupazione per gli sviluppatori: se infatti un’app usa troppo la batteria, i consumatori andranno più facilmente a chiuderla e pertanto chi le crea inizierà a perdere denaro. Per tale motivo saranno probabilmente spinti a sviluppare software a maggior risparmio energetico, e ciò apre degli scenari molto interessanti al futuro delle app per iOS.

La nuova major release del sistema operativo mobile Apple introduce anche un design ulteriormente migliorato e rifinito rispetto a quanto visto con iOS 7, ma soprattutto diverse caratteristiche, tra cui una tastiera e un’app per la messaggistica migliorate, la nuova app Health, l’aggiornamento hands-free dedicato a Siri e vari vantaggi per chi usa iPhone, iPad e iPod Touch con un altro dispositivo OS X.

La funzione per il monitoraggio del consumo della batteria è già disponibile per gli sviluppatori che hanno accesso a iOS 8 in versione beta, mentre tutti gli altri dovranno attendere il rilascio al pubblico della nuova piattaforma, che avverrà in autunno insieme al debutto dei nuovi iPhone.

Galleria di immagini: iOS 8, le foto

Fonte: Mac Rumors • Via: Phone Arena • Immagine: Apple • Notizie su: , ,