QR code per la pagina originale

In iOS 8 e XCode 6 indizi sul futuro iPhone 6

In iOS 8 e XCode 6, il tool per gli sviluppatori mobile, sono previste delle dimensioni a schermo più grandi per gli iDevice: un indizio su iPhone 6?

,

Nonostante i rumor insistenti delle ultime settimane, Apple non ha presentato il tanto agognato iPhone 6 dal palco del Moscone West di San Francisco, in occasione dell’evento inaugurale della WWDC 2014. Eppure il nuovo melafonino potrebbe aver fatto la sua timida comparsa, almeno a livello di software: in iOS 8 e XCode 6, infatti, vi è un accenno a iDevice dagli schermi più grandi.

iOS 8 è la nuova versione del sistema operativo mobile di Cupertino, caratterizzato dalla stessa grafica minimalista del suo predecessore iOS 7 e da alcune funzioni di nuova introduzione, tra cui una rinnovata sezione messaggi, un controllo in famiglia ricco di feature e una perfetta integrazione con il neonato e flat OS X Yosemite. La novità più gustose sono però ad appannaggio degli sviluppatori, i quali possono ora godere di un linguaggio di programmazione moderno e veloce, Swift, l’evoluzione di Objective-C utilizzato fino a oggi. E proprio Swift è il protagonista di XCode 6, il tool per la programmazione e codifica di nuove applicazioni.

Accedendo a questo ultimo software, diversi sviluppatori hanno notato una nuova feature che potrebbe essere indice dell’imminente arrivo di iPhone 6 con schermi da 4,7 e 5,5 pollici. Per testare le dimensioni della propria applicazione, infatti, fino a oggi la mela ha reso disponibili delle impostazioni predefinite, pari alla risoluzione degli iPhone, degli iPad e degli iPod Touch in vendita. Con XCode 6, accanto a queste scelte di default, è stata garantita la possibilità di inserire dei dati di larghezza e altezza del tutto arbitrari, anche di molto più grandi rispetto a pixel e DPI dei device ora in circolazione. Sebbene il nome del nuovo melafonino non venga fatto esplicitamente, si ritiene che questa introduzione risponda alla necessità di abituare sin da subito i developer a nuovi formati, con strumenti di ingrandimento automatico per una transizione ai futuri display priva di stress.

Così come ormai anticipato dalle più recenti indiscrezioni, iPhone 6 da 4,7 pollici dovrebbe vedere una disponibilità di pixel pari a 1704×960. Nulla è dato ancora sapere sull’eventuale controparte da 5,5, ma le previsioni potrebbero non esaurirsi con i melafonini: e se le dimensioni arbitrarie di XCode fossero anche un indizio dell’arrivo imminente di un iPad Maxi? Bisognerà attendere l’autunno per scoprirlo.

Galleria di immagini: iOS 8, le foto

Fonte: 9to5Mac • Immagine: MacHilfe (logo) • Notizie su: , , , , , ,