QR code per la pagina originale

Windows 8.1, il menu Start posticipato al 2015?

Il nuovo menu Start dovrebbe essere integrato in Windows 9. In base alle indiscrezioni precedenti, la novità doveva arrivare con Windows 8.1 Update 2.

,

Durante la conferenza Build 2014, Microsoft aveva mostrato un’anteprima del nuovo menu Start, senza specificare in quale versione verrà integrato. In base alle indiscrezioni circolanti negli ultimi due mesi, sembrava che l’azienda di Redmond avesse pianificato il suo arrivo a settembre, quando dovrebbe essere rilasciato Windows 8.1 Update 2. Alcune fonti ben informate sull’argomento, contattate da Mary Jo Foley di ZDNet, hanno invece rivelato che il menu Start non tornerà prima del 2015.

Il gruppo Operating Systems, guidato da Terry Myerson, avrebbe deciso di posticipare il rilascio di una delle funzionalità più richieste dagli utenti almeno fino ad aprile 2015. Per questo mese è previsto il lancio di Threshold, la prossima major release del sistema operativo, che probabilmente verrà chiamata Windows 9 (anche in questo caso si tratta di ipotesi). Nessuno conosce con esattezza i motivi della decisione. L’unica certezza è che Microsoft continuerà a lavorare su Windows 8.1 per migliorare l’esperienza d’uso con mouse e tastiera.

Myerson aveva sottolineato che il mock-up mostrato all’inizio di aprile era solo un’anteprima di ciò che verrà integrato “in una futura versione di Windows”:

La ragione per cui abbiamo mostrato che funziona è perché pensiamo che sia una cosa importante da condividere con gli sviluppatori. Quando verrà rilasciato? Non ho veramente nulla da condividere qui. Noi non siamo ancora pronti.

In ogni caso, il nuovo menu Start non sarà identico a quello presente in Windows 7. Oltre alle applicazioni desktop, sarà possibile eseguire anche le app Modern, le cui live tile verranno mostrate in una seconda colonna. La funzionalità che permette di visualizzare le app Modern in finestre separate nell’ambiente desktop rimane comunque un’esclusiva di Windows 9. A meno che Microsoft non decida di seguire la strada di Apple, difficilmente gli utenti potranno effettuare l’upgrade gratuito alla major release. Fortunatamente esistono diversi tool di terze parti, tra cui Classic Shell, che aggiungono il menu Start a Windows 8.1.

Speciale: Windows 8.1

Fonte: ZDNet • Notizie su: , ,