QR code per la pagina originale

Microsoft promette nuovi tablet Windows 8 low cost

Microsoft annuncia: presto arriveranno nei negozi nuovi tablet Windows 8.1 a prezzi molto bassi, alcuni dei quali ben al di sotto dei 200 dollari.

,

Microsoft ha appena confermato che nei prossimi mesi saranno disponibili sul mercato dei tablet Windows 8.1 meno costosi rispetto a quelli acquistabili attualmente, alcuni dei quali avranno un prezzo al di sotto dei 200 dollari. Lo ha reso noto il vicepresidente della divisione partner OEM, Nick Parker, successivamente al Computex 2014 di Taipei.

«Raggiungeremo fasce di prezzo davvero molto competitive per l’industria dei dispositivi da 7, 8 e 10 pollici. Vi sorprenderemo realmente. Lo scorso anno eravamo sui 300, 400, 500 dollari, mentre quest’anno arriveremo ai 100, 200 e 300 dollari», ha specificato il dirigente. Non solo tablet, ma anche diversi smartphone con Windows Phone 8.1 saranno in vendita a prezzi più accessibili entro fine anno, come reso noto dalla stessa compagnia nelle scorse ore.

Il rapido calo dei prezzi per i dispositivi con cuore Windows 8.1 è il risultato di una strategia aggressiva attuata recentemente da Microsoft stessa, che ha annunciato due mesi fa di voler offrire ai produttori partner delle copie gratuite di Windows 8 dedicate ai dispositivi più piccoli di 9 pollici. L’obiettivo è quello di proporre ai consumatori dei tablet che siano tanto economici quanto quelli con cuore Android, così da guadagnare quote di mercato nel segmento mobile. Il mercato è attualmente dominato da Google, che offre il robottino verde gratuitamente ai propri partner.

Purtroppo non è stata rilasciata alcuna informazione circa quali saranno tali tablet Windows economici e su chi li produrrà, ma gli OEM li annunceranno entro i prossimi mesi. Lo share di Microsoft nel mercato dei tablet ha raggiunto lo scorso anno solo il 4% (secondo IDC), ma grazie ai nuovi prodotti potrebbe rubare quote ai competitor diretti.

Fonte: Wall Street Journal • Via: WP Central • Notizie su: , ,