QR code per la pagina originale

Nuovi iMac la prossima settimana, niente low cost

Apple potrebbe rilasciare la prossima settimana la nuova generazione di iMac: dall'estetica invariata, assenti il display Retina e un modello low cost.

,

Nonostante le indiscrezioni che si sono susseguite per giorni, Apple ha mancato l’appuntamento della WWDC per il lancio dei nuovi iMac. Non bisognerà attendere però l’autunno per poter ammirare i nuovi modelli, poiché pare il lancio sia stato solamente rimandato di una settimana. Tra indiscrezioni e nuova potenza, però, sembra non vi sarà il tanto vociferato iMac low cost.

L’indiscrezione proviene dal blog francese MacGeneration, particolarmente credibile perché ha correttamente predetto il rilascio dell’ultima versione di MacBook Air disponibile. Stando a quanto raccolto dalle fonti, nuovi iMac sarebbero in dirittura d’arrivo e potrebbero apparire sugli scaffali degli Apple Store a partire dalla prossima settimana. Gli aggiornamenti saranno solo minori, senza alcuna delle innovazioni tanto discusse negli ultimi tempi.

Il design rimarrà identico a quello attuale, quindi con un profilo super-sottile che pari non ha ancora trovato sul mercato. A cambiare sarà invece il processore, un chip Intel Haswell lievemente più veloce delle precedenti generazioni, così come la GPU inclusa, di cui non sono ancora note le specifiche. È molto difficile, tuttavia, che Cupertino possa presentare un iMac con Display Retina senza alcun preavviso, così come sembra allontanarsi la possibilità di un modello a basso costo per ammaliare gli switcher o i consumatori entry level. Un fatto confermato anche dall’assenza di un evento ufficiale di presentazione, poiché è facile comprendere come feature di così alto livello – si pensi proprio a uno schermo Retina da ben 27 pollici – non possano fare la loro apparizione sul mercato senza un minimo di legittima autocelebrazione per l’azienda.

La nuova generazione di iMac sarebbe anche confermata dall’ultima beta di Mavericks consegnata agli sviluppatori, ovvero OS X 10.9.4, dove appaiono due versioni non ancora presenti sul mercato: “iMac15,1” e “iMac15,n”. I modelli oggi in vendita sono chiamati invece “iMac14,1”, “iMac14,2” e “iMac14,3”. Proprio per questo motivo, contestualmente alla disponibilità nei negozi è atteso anche l’aggiornamento del sistema operativo, l’ultimo prima dell’arrivo in autunno di OS X Yosemite.

Galleria di immagini: Nuovo iMac, immagini

Fonte: MacGeneration • Via: AppleInsider • Immagine: Apple • Notizie su: Apple iMac 2012, ,