QR code per la pagina originale

OnePlus One: risolti i problemi, spedizioni al via

OnePlus comunica di aver risolto i problemi software all'OnePlus One e di essere dunque pronta ad avviarne le spedizioni ai primi clienti.

,

OnePlus ha dichiarato di esser riuscita a risolvere i problemi software all’OnePlus One e dunque è finalmente pronta a spedire le prime unità dello smartphone. L’avvio della distribuzione al pubblico non dovrebbe pertanto più subire ritardi, ma iniziare presto, già a partire dalle prossime ore.

All’inizio di questa settimana la compagnia aveva fatto sapere che le spedizioni del telefono sarebbero state rinviate a causa di alcuni inconvenienti riscontrati nel comparto software, scatenando diverse polemiche tra l’utenza che lo sta attendendo ormai da mesi. L’azienda spiega tuttavia che:

Abbiamo deciso di ritardare la spedizione dei primi telefoni in modo tale da assicurarci che il software fosse sicuro e di fornire la migliore esperienza utente. Il team di CyanogenMod ha lavorato in maniera molto rapida ed efficiente e i problemi all’Open SSL sono già stati risolti. Le prime unità dell’OnePlus One saranno spedite ai primi utenti con invito a partire già da domani.

Dunque, chi è riuscito a ottenere tra i primi un invito per l’acquisto del nuovo smartphone premium, dovrebbe riceverlo presto, tuttavia OnePlus non ha ancora specificato quante unità ne riuscirà a distribuire a partire dalle prossime ore. A ogni modo il problemi al software sono ormai lontani e il dispositivo è finalmente pronto per arrivare davvero tra le mani dei primi clienti.

OnePlus One è uno degli smartphone più attesi dell’anno poiché dotato di un comparto tecnico molto potente, costruito attorno all’esperienza Android e CyanogenMod, ma in vendita a un prezzo estremamente aggressivo: la versione da 16 GB costa infatti 269 euro mentre quella con ben 64 GB di memoria sarà acquistabile a 299 euro.

Fonte: Android Authority • Notizie su: OnePlus One, ,