QR code per la pagina originale

Firefox 31 Beta, novità per gli sviluppatori

Nella prossima release del browser Mozilla sono stati integrati nuovi tool di sviluppo. Gli utenti troveranno un box di ricerca nella pagina Nuova scheda.

,

Due giorni dopo aver rilasciato Firefox 30, Mozilla ha annunciato la disponibilità di Firefox 31 Beta per Windows, Mac, Linux e Android. Questa nuova versione del browser è indirizzata sopratutto agli sviluppatori, in quanto stati aggiunti numerosi tool che semplificano la creazione di contenuti web, app e add-on. Tra le poche novità che riguardano gli utenti spiccano il box per le ricerche nella pagina Nuova scheda sul desktop e la possibilità di riordinare i pannelli in about:home su Android.

Mozilla ha aggiornato gli strumenti di sviluppo, aggiungendo nuove opzioni che velocizzano la progettazione dei siti web. Nelle impostazioni è possibile attivare il contagocce, con il quale si può “prelevare” il colore di ogni pixel e cambiarlo in base al valore. Il box model nella scheda Analisi pagina è ora editabile, quindi è possibile cambiare al volo i valori di margini, bordi e padding per l’elemento selezionato. Sono stati inoltre migliorati il blocco appunti, l’editor degli stili, la console e il monitor di rete.

Firefox 31 Beta per desktop include novità anche per quanto riguarda le operazioni di debugging. Il nuovo Canvas Debugger permette di ispezionare il codice dei componenti grafici 2D e 3D, mentre l’Add-on Debugger di testare il funzionamento delle estensioni. La versione per Android integra il supporto per le Firefox Hub API che consente agli sviluppatori di aggiungere gli add-on alla home page. Molto importanti anche i miglioramenti delle prestazioni apportati alle web app su Firefox per Android. Grazie ad APK Factory, è possibile portare sulla piattaforma Google le app di Firefox OS, senza cambiare nessuna linea di codice. Installazione, aggiornamento e gestione vengono effettuate in modo nativo. Le app useranno sempre l’ultimo runtime e non ci saranno problemi di prestazioni o di compatibilità.

Oltre al box per le ricerche, Mozilla ha integrato anche il supporto per i file .ogg e .pdf, se non viene specificata nessuna applicazione (solo su Windows). La versione finale di Firefox 31 verrà distribuita entro fine luglio.

Fonte: Mozilla • Via: The Next Web • Notizie su: ,