QR code per la pagina originale

Google: brevi tutorial direttamente nelle SERP

Le pagine dei risultati di Google iniziano a mostrare brevi guide e tutorial passo-passo per operazioni legate a software e servizi online, ma non solo.

,

Le SERP di Google si sono trasformate nel corso degli anni da semplici elenchi di collegamenti alle pagine dei siti Web a veri e propri contenitori di informazioni, disponibili per la consultazione rapida da parte degli utenti, senza l’obbligo di aprire una pagina esterna. Il prossimo step in questo percorso di evoluzione sarà rappresentato dalla visualizzazione di brevi guide e tutorial mostrate direttamente in cima ai risultati.

È quanto riportato sulle pagine del blog GOS, che mostra anche alcuni screenshot (allegati di seguito) per meglio capire di cosa si tratta. Uno degli esempi forniti è ciò che viene mostrato dopo aver eseguito la ricerca “gmail export contacts” (ovvero “esportazione contatti gmail”). Anziché limitarsi a visualizzare link verso FAQ e guide, il motore di ricerca offre un elenco puntato con gli step principali da effettuare per portare a termine l’operazione: login in Gmail, apertura della scheda “Contatti”, selezione del formato di file desiderato e salvataggio all’interno del disco fisso. Va precisato che la funzionalità risulta al momento attiva esclusivamente sulla versione inglese di bigG e non in Italia.

La guida all'esportazione dei contatti Gmail, mostrata da Google direttamente nelle SERP del motore di ricerca

La guida all’esportazione dei contatti Gmail, mostrata da Google direttamente nelle SERP del motore di ricerca (immagine: Google Operating System).

Un altro esempio, fornito sempre dallo stesso blog, è quello relativo al ripristino dei backup per il servizio iCloud di Apple (“icloud restore”). In questo caso la SERP spiega come portare a termine l’operazione guidando l’utente attraverso tutti i passi necessari.

La guida al ripristino dei backup di iCloud, mostrata da Google direttamente nelle SERP del motore di ricerca

La guida al ripristino dei backup di iCloud, mostrata da Google direttamente nelle SERP del motore di ricerca (immagine: Google Operating System).

Non solo tecnologia: la nuova feature di Google sarà applicata anche a domande e procedure utili nella vita di tutti i giorni. Come far bollire le uova (“how to boil eggs”), ad esempio, oppure come rimuovere l’effetto “popcorn ceiling” dalle pareti di una stanza.

La guida su come far bollire le uova, mostrata da Google direttamente nelle SERP del motore di ricerca

La guida su come far bollire le uova, mostrata da Google direttamente nelle SERP del motore di ricerca (immagine: Google Operating System).