QR code per la pagina originale

iPhone 6: foto di paragone tra 4,7 e 5,5 pollici

Arrivano dall'Australia dei nuovi mockup di iPhone 6: questa volta protagonista delle riprese è il confronto tra display da 5,5 e da 4,7 pollici.

,

Prosegue senza sosta la pubblicazione di indiscrezioni sul futuro iPhone 6 e, questa volta, a essere protagonisti non sono i distretti produttivi asiatici bensì la ben più calda Australia. Torna infatti a farsi sentire Sonny Dickson, il giovanissimo esperto Apple che diversi colpi ha segnato nell’ultimo anno, con un confronto fra i display da 4,7 e 5,5 pollici di cui il nuovo melafonino sarà probabilmente dotato.

Sono due gli iPhone 6 mostrati in fotografia dal reporter australiano sulle pagine del suo account Twitter: un esemplare da 4,7 pollici e uno da 5,5. Gli smartphone sono affiancati l’uno all’altro per comprenderne le differenze di dimensioni, quindi ripresi sia sul fronte che sul loro retro. Sembra quasi superfluo sottolinearlo, ma i device fotografati non sono dei prototipi rubati dagli impianti asiatici targati mela morsicata, bensì si tratta semplicemente di alcuni mockup. Mai come quest’anno, infatti, la mania dei “dummy-phone” sulla base degli schemi di design trapelati si è fatta particolarmente sentire.

Sebbene la fattura non sia delle migliori e il confronto rimanga pur sempre nell’ambito della probabilità, questi mockup sono comunque utili per comprendere – o forse scommettere – sulle strategie del gruppo di Cupertino. Non vi è nulla di più evidente di simile riprese, ad esempio, per capire quanto Apple abbia deciso di sfruttare il mondo dei phablet, considerando come il modello da 5.5 pollici sia decisamente più grande della sua controparte. Mentre un display da 4,7 si discosta dai 4 di iPhone 5S pur mantenendo una certa linearità, lo smartphone di maggiori dimensioni appare come un vero e proprio gigante, un fatto del tutto atipico per Cupertino.

Non vi sono invece rumor freschi sulle caratteristiche hardware del dispositivo, quindi continuano a essere valide le informazioni trapelate fino a oggi: iPhone 6 vedrà un processore A8 forse quad-core, una fotocamera rinnovata, una nuova versione di Touch ID, un circuito LTE universale e una RAM fino a 2 GB. Rimane invece sempre dubbia la possibilità del lancio effettivo di un super-iPhone da 5,5 pollici: al momento solo i display da 4,7 han trovato conferma, con relative controprove fotografiche, dai partner asiatici della mela morsicata.

Fonte: Sonny Dickson • Via: MacRumors • Immagine: Sonny Dickson via Twitter • Notizie su: , , ,