QR code per la pagina originale

LG non farà il prossimo smartphone Nexus

LG nega ufficialmente di esser al lavoro sul prossimo smartphone Nexus 6 poiché Google non l'avrebbe ancora contattata. Forse è però la fine del brand.

,

Con le indiscrezioni che danno per imminente la fine della linea Nexus, sono numerosi i fan Google a chiedersi cosa la compagnia abbia in serbo per il futuro: eppure LG ha appena confermato di non aver attualmente alcun piano per produrre il Nexus 6 poiché Google non l’ha contattata.

Si è parlato molte volte in Rete dell’arrivo del Nexus 6 e, dato che il Nexus 4 e il Nexus 5 hanno ottenuto un buon successo si credeva che sarebbe stata nuovamente LG a produrre il nuovo smartphone brandizzato Google. Il direttore della divisione comunicazioni di LG, Ken Hong, ha però riferito che se il Nexus 6 dovesse arrivare davvero entro il 2014, allora Google avrebbe già dovuto contattarla. Invece non è stato così:

«so che alla fine non è ancora il momento. Normalmente siamo stati informati. Questo può significare due cose: o non sono stato informato, o semplicemente non faremo il prossimo telefono Nexus.»

Cosa significano le dichiarazioni di LG per il futuro della gamma Nexus? Vi sono in Rete diverse teorie su quello che potrebbe succedere a breve. Innanzitutto, diverse indiscrezioni indicano che la serie Nexus sarà sostituita dal nuovo programma Android Silver durante la prima metà del 2015, e che quindi si dovrà dire addio ai Nexus. Tuttavia Google potrebbe decidere di ritardarne la morte e introdurre comunque il Nexus 6 entro fine 2014, in questo caso prodotto da un’altra azienda che non sarà LG. Rumor indicavano negli scorsi mesi che HTC potrebbe esser stata chiamata da Google per realizzare un nuovo tablet Nexus, quindi a occuparsi dello smartphone potrebbe essere ASUS, Samsung oppure un altro brand meno noto.

Un’altra possibilità è che il dirigente di LG abbia mentito e che, qualora il Nexus 6 fosse davvero in programma, sarà davvero realizzato dalla compagnia sudcoreana.

Fonte: Draad Breuk • Via: Android Authority • Immagine: Flickr • Notizie su: